due chiacchiere

E poi cominciarono a litigare

L’altro giorno sunshine (altrimenti nota come la moglie) m’ha girato una di quelle email divertenti che in genere si spediscono a tutti i contatti della lista. Ma stavolta direi che lo “spam” può essere usato in maniera costruttiva, per il mio appuntamento periodico con le curiosità dall’inglese. Una lista di situazioni ed episodi che di sicuro darebbero spunto ad un bel battibecco, nella vita reale:

One year, I decided to buy my mother-in-law a cemetery plot as a Christmas gift. The next year, I didn’t buy her a gift. When she asked me why, I replied, “Well, you still haven’t used the gift I bought you last year!”


Barzelletta a parte, l’episodio mostra le varie forme del verbo “comprare” in inglese: presente, negazione e passato (irregolare). Questa che segue invece, è utile al ristorante. Se ti capitasse di andare in un posto dove servono bistecche o altri tipi di carne, il cameriere (waiter) ti chiederà di sicuro se vuoi la tua bistecca rare, medium-rare, medium or well. Che non significano, rispettivamente, rara (che so, di carne pregiata), media o bene, quanto piuttosto al sangue, media cottura o ben cotta. La prima volta che capitò a me rimasi spiazzato e non seppi cosa rispondere 🙂

I took my wife to a restaurant. The waiter, for some reason, took my order first. “I’ll have the steak, rare, please.” He said, “Aren’t you worried about the mad cow?” “Nah, she can order for herself.”

Commenti

  1. Andrea Pinti ha scritto:

    Che mi hai fatto ricordare! Io la prima volta sparai un “medium” nel dubbio, ci misi mezza giornata buona a capire comunque. La cosa bella è che anche in certi fast food specializzati in hamburger ti chiedono la cottura. Se non sbaglio si usa anche “raw” al posto di “rare”, giusto?

    Risposte al commento di Andrea Pinti

    1. camu ha scritto:

      @Andrea Pinti: raw significa proprio “crudo” 🙂 forse te lo chiedono nei ristoranti giapponesi eheh

  2. Simona ha scritto:

    oddio la prima è molto divertente, la seconda…no comment -.-

    Risposte al commento di Simona

    1. camu ha scritto:

      @Simona: beh, della “mucca pazza” c’è sempre da aver paura 😀

      Risposte al commento di camu

      1. Francesco ha scritto:

        @Simona:
        @camu: durante il periodo della mucca pazza la carne bovina aveva prezzi bassissimi: quanta ne ho fatta fuori!!!
        Pare che anche l’aviaria fosse una bufala.
        Take it easy!!!

  3. Simona ha scritto:

    se di mucca si tratta ù_ù

  4. CyberAngel ha scritto:

    Muhauhauhauhauh… bella quella della suocera…
    Riguardo a quella della mucca pazza, uhm.. non ho ben capito: “Aren’t you worried about the mad cow?” “Nah, she can order for herself.” La traduzione “Non è preoccupato per la mucca pazza? “Nah, lei può ordinare da sola”. Con “mad cow” c’entra qualcosa anche la moglie oppure che altro?

    Risposte al commento di CyberAngel

    1. camu ha scritto:

      @CyberAngel: spiegare le barzellette è come ammazzarle, ma in questo caso farò un’eccezione 🙂 Beh, la “mucca pazza” sarebbe la moglie, con una sottile ironia riguardo alla sua stazza probabilmente 🙂 Si vede che non sei sposato…

      Risposte al commento di camu

      1. CyberAngel ha scritto:

        @camu: Avevo capito si riferisse alla moglie, ma pensavo ci fosse qualche significato più sottile o lessicale che non conoscevo. 😀

      2. Simona ha scritto:

        @camu: e quindi???? sono una moglie e potrei dire lo stesso per ‘voi’ mariti XD
        occhio che nel difendere la categoria ‘mogli’ mi trovi agguerrita 😛

        Risposte al commento di Simona
        1. camu ha scritto:

          @Simona: oops 🙂 Beh si dai, si fa per scherzare… che poi tra l’altro oggi è il nostro anniversario di matrimonio quindi non posso certo parlare male della moglie eheh

          Risposte al commento di camu
        2. Simona ha scritto:

          @camu: tanti auguri allora!!!! 🙂

          Risposte al commento di Simona
        3. camu ha scritto:

          @Simona: thank you, dear!

  5. Redemption ha scritto:

    La seconda è un po’ ds humor inglese 😀

    Risposte al commento di Redemption

    1. camu ha scritto:

      @Redemption: yes, I concur.

Rispondi a Simona

Torna in cima alla pagina