due chiacchiere

I paid my dues – Anastacia

Un’artista che recentemente è stata conosciuta dal “grande pubblico” italiano è proprio lei, la bella Anastacia, che insieme a Eros Ramazzotti ha cantanto “I belong to you” (Ti appartengo). Io l’ascoltavo già in tempi non sospetti, quando la bionda dalla voce profonda e graffiante si affacciava timidamente (beh, neppure più di tanto) sulla scena internazionale con il suo primo album. Ti riporto qui di seguito la traduzione di uno dei brani che mi piace di più, e che in un certo senso condivido.

You can say what you want about me
Wanna do what you want to me
But you can not stop me

I’ve been knocked down
It’s a crazy town
Even got a punch in the face in LA
Ain’t nothing in the world that you keep
me from doing what I wanna do

‘Cause I’m too proud, I’m too strong
Life by the code that you gotta move on
Feel excited for yourself
and got nobody no way

so I…
(Held my head high)
Knew I (Knew I survive)
Well I made it (I made it)
I don’t hate it (Don’t hate it)
That’s just the way it goes
Yeah
I done made it through
Stand on my own two
I paid my dues, yeah
Tried to hold me down
You can’t stop me now
I paid my dues

Traduzione

[Parlato]
Puoi dire di me quello che ti pare
Fammi pure quello che vuoi
Ma non puoi fermarmi

Sono caduta al tappeto
In questa pazza città
Ho pure preso un pugno in faccia
a Los Angeles
Non c’è nulla al mondo che tu possa usare per
trattenermi dal fare ciò che voglio

Perché sono troppo orgogliosa,
sono troppo forte
La vita ti impone di muoverti, sempre
di sentirti entusiasta di te stessa
Senza avere nulla, nessuna possibilità

E così io…
(sono andata a testa alta)
Sapevo che (sapevo che sarei sopravvissuta)
Beh l’ho fatto (l’ho fatto)
Non provo odio (nessun odio)
È così che vanno le cose
Si
Ce l’ho fatta
Con le mie sole forze
Ho pagato i miei debiti, si
Hai cercato di trattenermi
Ma non puoi fermarmi oramai
Ho pagato i miei debiti

Commenti

  1. Gabry ha detto:

    Questa è stata la canzone che mi ha fatto conoscere questa fantastica artista ed è da allora che non ho più smesso di ascoltare le sue canzoni.
    Adoro la grinta che ha e in questa canzone la esprime magnificamente.

Lascia un commento