due chiacchiere

La nazione si tinge di rossonero

In genere non mi piace festeggiare un evento prima della sua occorrenza ufficiale, lo considero sia di pessimo auspicio che di cattivo gusto. In questo caso, però, suppongo di poter fare un’eccezione dato che la certezza di esserci messi in tasca lo scudetto è ormai matematica.

Era dai tempi di Moggi e compagni, che noi tifosi della squadra dei diavoletti rossoneri aspettavamo questo momento. Una lenta risalita, una ricostruzione della squadra, un succedersi di allenatori più o meno bravi (Ancelotti, sarai per sempre nel mio cuore!) e di giocatori pieni di talento. In questi sette anni abbiamo salutato pietre miliari come Maldini, ma altri purosangue li hanno degnamente succeduti. Forza Milan! (con l’inno rossonero in sottofondo)

Commenti

  1. Ps3udolus ha detto:

    Già, stavolta c’è da festeggiare una bella stagione e tanti campioni… L’anno prossimo speriamo vadano anche meglio!
    PS: Senza nulla togliere a Allegri, Ancelotti è sempre Ancelotti e rimarrà nel cuore di tutti i simpatizzanti milanisti!

    1. camu ha detto:

      @Ps3udolus: assolutamente, Allegri è stato più che bravo, non c’è dubbio!

  2. Trap ha detto:

    E gli intertristi in SILENZIO 😀

    1. camu ha detto:

      @Trap: beh, loro hanno goduto per anni 🙂 Un po’ ciascuno, non fa male a nessuno…

  3. fiordicactus ha detto:

    Ti farò sorridere, ho due figlie e due “SimilGeneri”, uno dei due tifa per il Milan (è il papà del nipotino) e l’altro tifa per l’Inter . . . Quando sono tutti e due nella Città sulla Costa, guardano le partite insieme e le commentano, ma mai quelle che le due squadre giocano insieme (Derby?), perchè non vogliono rompere un’amicizia quasi parentela! 🙂
    L’unica cosa (vergognosa, secondo me) che l’AmatoBene della FigliaPiccola, l’interista, quando il bambino è a casa mia, lo “allena” a dire “W l’Inter”, ma per ora, senza successo . . il PiccoloLord non ne vuol sapere di parlare! 😉

    Allora complimenti al Milan e saluti a tutti! R

    1. camu ha detto:

      @fiordicactus: se per questo anche il suocero ed io siamo rispettivamente interista e milanista 🙂 Ma il fair-play è sempre d’obbligo eheh!

  4. Simona ha detto:

    cioè…questo è ilseconto post che non posso commentare…
    il primo quello del film ‘come l’acqua per gli elfanti’, perchè non mipiace sapere i dettagli dei film che non ho ancora visto 😀
    il secondo, questo, perchè….te lo lascio immaginare…ma non immaginare ‘troppo male’…-.-‘

    1. Simona ha detto:

      @Simona: ma come ho scritto la prima frase??? uff…

      1. camu ha detto:

        @Simona: vabbè, coraggio, vi rifarete l’anno prossimo 🙂

  5. vaxgelli ha detto:

    Scudetto meritato ed un bravo ad Allegri che è stato determinante. Voto DIECI.

    Voto ZERO invece per Gennaro Gattuso, che invece di festeggiare lo Scudetto si diletta in cori offensivi contro il suo ex allenatore Leonardo.

    1. camu ha detto:

      @vaxgelli: assolutamente d’accordo. Sono sempre stato un gran estimatore di Ringhio, se non altro per i suoi modi sempre schietti ed il suo gioco tutto sommato pulito. Ma ultimamente, prima in Champions ed ora qui, mi sta deludendo non poco 🙁

  6. Trap ha detto:

    Chissà se non si ripeta tra alcuni giorni…

    1. camu ha detto:

      E’ proprio quello che stavo pensando quando ho visto spuntare questo post nell’archivio di oggi 🙂 Ma tu, sempre Juve?

      1. Trap ha detto:

        In realtà non sono più un accanito tifoso come 20 anni fa, il calcio di oggi non lo riconosco più e allora ho perso un po’ interesse

        1. camu ha detto:

          Anch’io la penso come te, mi farebbe piacere se mettessero dei tetti alle cifre che le squadre spendono per acquistare giocatori, per colmare il dislivello tra la squadre che si possono permettere di spendere milioni per giocatori importanti e quelle che non possono farlo. Qui in America è così per il football, ad esempio.

Lascia un commento