due chiacchiere

Cough… cough…

Un tetro cigolio rompe il silenzio durato alcune settimane. Dal buio riappare un omino tutto impolverato: ha la faccia un po’ spaesata, ma i suoi occhi si rallegrano a vedere quelle mura tanto familiari. Ebbene si, eccomi tornato dopo molti giorni di assenza. Quanta polvere in giro, mi toccherà rifare le pulizie di primavera per rimettere tutto in sesto, in uno stato presentabile. Però voglio tranquillizzarti, non sono sparito… ho solo avuto altro da fare.

Come diceva qualcuno su un altro blog (di cui ora non ricordo più l’indirizzo), l’autore non dovrebbe aver bisogno di “scusarsi” per l’assenza, perché tanto chi viene a leggere queste pagine, non ne farà certo una tragedia greca, se non trova aggiornamenti per un paio di settimane, e la sua vita continuerà come (e forse meglio di) prima. L’importante è sapere che ora riprenderò a popolare queste pagine di articoli, ricette, curiosità e argomenti di riflessione.

Poiché non mi piacciono i “buchi temporali” in un blog, pubblicherò alcuni interventi con data precedente ad oggi, quindi se magari stai passando di qui e non hai notato una discontinuità nella pubblicazione degli articoli, non preoccuparti, non sono uscito fuori di cervello (almeno non ancora). In conclusione, parafrasando Maurizio Costanzo in una sua vecchia pubblicità, “buon blog a tutti”.

Commenti

  1. Artemisia ha detto:

    Bentornato! Mi stavo chiedendo infatti, per quale motivo non postavi più.
    Sai? Ho risolto il problema del tema a tre colonne. Da buona testarda qual sono, ne sono venuta a capo! Sono un genio ghghghg
    Scherzo…ma mi piace quando riesco a risolvere qualcosa con le mie forze, vuol dire che sto facendo qualche , piccolo, passettino in avanti…
    Buon fine settimana! 🙂

  2. camu ha detto:

    ciao, in effetti sto recuperando anche le tante mail arretrate e ci sono anche le tue eh eh…

Lascia un commento