due chiacchiere

Archivio del giorno cucina

Pasta con funghi, carciofi e spinaci

Gli americani le chiamano Wonderpot, ovvero ricette a base di pasta che sporcano una sola pentola. Già li vedo al di là dello schermo, i miei piccoli lettori pronti ad inveire contro di me per il sacrilegio di aver una sola pentola e pasta nella stessa frase. Sarà che dopo quindici anni sul suolo a stelle e strisce i miei gusti si sono per forza di cose adattati alla cucina locale, però a me il risultato finale è sembrato per lo meno accettabile, seppur partendo come tanti da un punto di vista scettico. I puristi in genere storcono il naso al pensiero che l’eccesso di amido renda la ricetta un ammasso colloso di ingredienti che meritano solo di finire dritti nel cesto della spazzatura, ma la composizione che ti propongo oggi sembra trasformare questo problema in una virtù, accompagnando la pasta con una crema (gravy, per gli americani) agli spinaci che neppure Olive Garden riuscirebbe a fare. Pasta con funghi, carciofi e spinaci: Leggi il resto »

Spaghetti con tonno e olive

Ai tempi dell’università, essendo io uno studente fuori sede, fui costretto ad imparare in fretta e furia a gestire la mia giornata senza l’aiuto di mammà: ancora ricordo la prima produzione di canottiere multicolore, dopo aver mischiato tutti i panni sporchi in lavatrice ed aver impostato la temperatura al massimo. Ricordo anche le visite dal medico curante in seguito alla mia alimentazione tutt’altro che sana e genuina (evviva la mensa universitaria!). Erano i tempi in cui il ragazzo con cui condividevo l’appartamento in centro m’introduceva ai tanti segreti della sua cultura calabrese verace, piena di ‘nduja, soppressata e peperoncini piccanti di Diamante. Per celebrare quei bei ricordi, ti propongo oggi una ricetta velocissima che imparai proprio nei primi anni di vita indipendente universitaria. Spaghetti con tonno e olive: Leggi il resto »

Linguine agli scampi in 30 minuti

Che gli americani vadano pazzi per le linguine agli scampi è un dato di fatto: tutti i ristoranti italiani che si rispettino le hanno nel loro menù, i siti di cucina ne propongono molteplici varianti, e la gente non smette di parlarne, visto che l’hashtag #shrimpscampi ad oggi conta più di 160.000 post su Instagram. Il motivo di tanta popolarità deve essere la facilità di preparazione di un piatto che fa la sua bella figura in tavola, una piacevole alternativa alla solita bistecca con patate o all’hamburger tanto caro a giovani e meno giovani. La cosa buffa è che qui questo piatto è spacciato come un classico della cucina italiana, che ogni abitante del Belpaese sa cucinare in maniera impeccabile, un po’ come la pizza e la lasagna. Ti propongo oggi una versione di questa ricetta facile, economica e veloce, per una serata in compagnia di amici o come spunto per una cenetta romantica in vista di San Valentino. Linguine agli scampi in 30 minuti: Leggi il resto »

Fettuccine con crema ai broccoli

Sono quasi due mesi che non scrivo una nuova ricetta, pur avendone un bel mucchietto da proporti, grazie ai recenti esperimenti della moglie in cucina. L’altra sera avevamo un po’ di broccoli in frigo, che di solito usiamo come contorno al fianco di una bistecchina o di una cotoletta di pollo. Avendo voglia di pasta, abbiamo cambiato il menù al volo, inventandoci una salsina niente male, semplice da preparare, sfiziosa alternativa al classico piatto di pastasciutta (o pasta sciuè sciuè, come dice la moglie). Anche perché a me i broccoli son sempre piaciuti, anche se una volta m’hanno mandato all’ospedale, da piccolo. Te la ripropongo, facendoti notare che se associata ad una pasta senza glutine, la ricetta può andare bene per gli stomaci che non digeriscono questa proteina. Fettuccine con crema ai broccoli: Leggi il resto »

Pasta vongole e peperoni

Era la fine di settembre del 2007, quando la moglie ed io, per celebrare il primo anniversario di matrimonio, ce ne andammo a passare una  settimana a Tenerife, sfruttando un soggiorno gentilmente offerto dal negozio dove avevo acquistato l’abito da sposo. Credo sia stata una delle migliori vacanze che io abbia mai fatto. Per sette giorni ci siamo sentiti due persone “con i soldi”, visto che il resort dove eravamo ospiti offriva era il massimo del lusso: vasca idromassaggio in camera, piscina con cameriere, cene e buffet con danze e canti dal vivo, e via dicendo. Sono già passati cinque anni da quella splendida vacanza, ma i ricordi sono ancora vivi nella nostra memoria. Come lo sono i piatti  gustosi assaggiati nel ristorantino a bordo piscina. Chissà, magari quando la crisi sarà passata, potremo mettere da parte qualche soldo per andarcene ai Caraibi 🙂 Pasta vongole e peperoni: Leggi il resto »

Fusilli, pollo e melanzane

Ora che la bella stagione s’avvicina, la moglie sa già che inizierò presto a romperle le scatole per infilare nel menù settimanale almeno un’insalata di riso: un piatto tutto sommato facile da preparare, gustoso, fresco e nutriente. Tutte le varianti sono bene accette, anche quelle che sostituiscono la pasta al riso, le melanzane ai pomodorini ciliegini, ed il pollo ai tocchetti di fontina. Questa è la ricetta di oggi: una fresca insalata di fusilli da preparare in pochi minuti. Perché il ritmo frenetico della vita moderna non ci consente di passare troppo tempo ai fornelli, o peggio ad assaporare con gusto ogni forchettata di ciò che abbiamo nel piatto. Fusilli, pollo e melanzane: Leggi il resto »

Zuppa con bietola e spinaci

Qualche giorno fa siamo stati a casa del cognato a tagliare tronchi d’albero e rami abbattuti dalla tempesta di neve che ha flagellato la costa nord-est degli Stati Uniti. Si pensa che armati di sega a motore il lavoro sia una passeggiata, ma quando abiti ai confini di un bosco dove la vegetazione, edera arrampicante compresa, cresce indisturbata, non è così facile. Se poi aggiungi che il bosco è in realtà in collina, quindi con gli alberi leggermente inclinati verso la proprietà del cognato, puoi immaginare le difficoltà logistiche che ci si sono parate davanti. Ad ogni modo, dopo sei ore di duro lavoro, le donne di casa c’hanno preparato una bella zuppa calda ritemprante, ideale per scrollarsi di dosso il freddo accumulato durante la giornata. Zuppa con bietola e spinaci: Leggi il resto »

Che buone le uova nel brodo

Quest’anno, dicono un po’ tutti, l’inverno sarà ancora più rigido e freddo dell’anno scorso. In effetti con le prime spruzzate di neve in giro per il Nord America, non c’è da dubitare che abbiano ragione. In casa ho già pulito la caldaia, oleato il motorino che fa circolare l’acqua nei radiatori, tolto l’aria dall’impianto e messo in funzione i riscaldamenti. La notte la temperatura già è scesa vicino allo zero in un paio di occasioni, e la coperta della nonna sembra non bastare nelle ore più piccole. In compenso tornare a casa la sera e trovare un buon piatto caldo è sempre piacevole: un appuntamento che riscalda il cuore ed il corpo! Ti propongo una ricetta facile e veloce per dare alla famiglia un primo nutriente, leggero e… ben caldo: la stracciatella all’uovo. Che se hai scarsa voglia di cucinare, è un piatto ideale per le uggiose sere invernali. Che buone le uova nel brodo: Leggi il resto »