due chiacchiere

Aggiornamenti strutturali

L’amministratore del condominio dov’è ubicata la mia dimora virtuale (senti come le sparo grosse, a volte), comunica che grazie ai proventi della quota condominiale, è stato possibile apportare delle migliorie importanti di cui tutti i condomini potranno beneficiare. Entrando un po’ nei tecnicismi, da un paio di settimane il computer che fa funzionare questo sito, dispone di ben otto gigabyte di memoria, e dell’ultima versione di mysql. Un motivo in più per confermare, ancora una volta, il mio giudizio estremamente positivo su TopHost: prezzi concorrenziali, funzionalità avanzate, personale competente e comunicazione trasparente. La ricetta perfetta per il servizio di hosting ideale, almeno per me.

Commenti

  1. Emanuele ha detto:

    Effettivamente il tuo blog non gira per niente male. Non lo vedo mai down e la velocità è accettabile… sarai un caso fortunato? Oppure TopHost ha messo alle spalle le brutte annate?
    Ciao,
    Emanuele

  2. Trap ha detto:

    aaaah e pensavo al Caira 🙂

  3. Http500 ha detto:

    OT :Sono iniziate le votazioni per il concorso “miglior template 2008” in cui ti sei iscritto/a.

  4. Barbara ha detto:

    Sinceramente dopo tutti i caos che lo hanno coinvolto (down, lettere ai blogger e varie) la speranza è che si sia messo sulla retta via , io resto dell’idea che una cosa gratuita o che costa così poco una qualità eccelsa non l’avrà mai però

  5. camu ha detto:

    Emanuele, credo le cose siano migliorate parecchio da quando hanno aumentato la memoria sul mio nodo, e poi cerco sempre di mantenere questo blog poco “vorace” (pochi plugin, codice pulito) per minimizzare l’impegno del server nel generare le pagine.
    Barbara, certo non ha la qualità dell’housing dedicato, ma sinceramente per un hobby come questo, non penso che serva un sito affidabile al 100%, anche se mezz’ora non si vede, non è un dramma. Preferisco 20 euro in più in tasca, che mezz’ora in più online. Questione di punti di vista!

  6. Claudio ha detto:

    Effettivamente questo blog è sempre andato da dio in quanto a prestazioni/velocità.
    Non avrei mai immaginato girasse su tophost.
    ottimo lavoro direi, chissà che non possa tornare a considerarli per i prossimi lavori…

  7. camu ha detto:

    Claudio, sono contento di questo riscontro positivo. Il merito è anche di WordPress, che nelle ultime versioni è stato ottimizzato negli accessi al database, che nel caso di Tophost possono rappresentare un vero collo di bottiglia. Insomma è il giusto “mix” tra progettazione leggera, server ora più potente e sistema di gestione dei contenuti migliorato 🙂 E poi, a differenza di altre “star” della blogosfera, a me piace questo stile “senza fronzoli” in cui quello che vale sono (o dovrebbero essere) i contenuti, non il contenitore. Che spesso finisce per distrarre la gente, più che attirarla su quello che il tenutario vuole dire 🙂

  8. camu ha detto:

    Artemisia, appunto… nel mio caso preferisco avere 70 euro in tasca ed un giorno il blog “oscurato” piuttosto che il contrario. E poi come vedi anche dagli altri commenti, recentemente la qualità di Tophost è notevolmente salita. Personalmente rimango dell’opinione che il loro peggior problema sia proprio il costo troppo basso: attira gente assolutamente incompetente, che fa casino sui server e crea disservizi per tutti. D’altro canto se si da tanta libertà come fa Tophost (cosa che io apprezzo ed uso in pieno per il mio blog) poi bisogna anche saperla usare. Ma tanti “smanettoni” dell’ultima ora sono solo buoni a far casino 🙂 Gente che, visto il costo più alto, non va su Aruba o altri provider.

  9. Artemisia ha detto:

    Sono stata piuttosto scettica nello scegliere questo servizio di hosting, ho letto sempre giudizi estremamente negativi su Tophost, ma in questi giorni sto valutando l’idea di cambiare l’hosting che ospita Rapsodia (dominio in scadenza tra pochi giorni): i servizi sono ottimi, ma 70 euro annuali sono davvero troppi per una disoccupata come me. Pensavo ad Aruba, ma non so come fare per traslocare il database uff 🙁

  10. Trap ha detto:

    Anche io uso Tophost da ormai 3 anni e non intendo cambiare 🙂

Lascia un commento