due chiacchiere

Gli stessi colori dello scorso marzo

Consueta nota di servizio per te che leggi questo sito principalmente tramite RSS: ho aggiornato le tonalità dei colori per il mese di marzo. Se vedi ancora quelli “vecchi”, ti basta ricaricare la pagina per svuotare la cache del tuo browser. Visto che questo sfondo l’anno scorso aveva riscosso un discreto successo di pubblico, ho deciso di non cambiarlo, trasportandolo sul nuovo vestito praticamente pari pari. Questo mese vuole iniziare a celebrare la primavera, che a poco a poco inizia a sentirsi nell’aria. Già ai bordi del prato davanti casa mia ho notato i primi timidissimi germogli d’erba nuova, segno che anche le piante credono che il rigido inverno sia ormai alle spalle! Come sempre, critiche e suggerimenti sono bene accetti!

Commenti

  1. Antonino ha scritto:

    Io continuo a dire che questo blog e il suo tema sono fantastici…e il tema l’hai realizzato te quindi ancora doppi complimenti 🙂

    Una cosa volevo chiederti anche se non so se sia questo il posto adatto: perchè scrivere in italiano? (anche se ti ringrazio perchè cosi posso leggere e commentare bene il tuo blog 😀 )

    Risposte al commento di Antonino

    1. camu ha scritto:

      @Antonino: perché scrivere in inglese sarebbe più faticoso per me, a voler fare le cose come si deve, e poi di blog ottimi in inglese ce ne sono già a bizzeffe, mentre in Italiano no 😛

      Risposte al commento di camu

      1. Antonino ha scritto:

        @camu: Confermo a piani voti 🙂

  2. Federica ha scritto:

    Certo, ecco la mia critica: PRIMAVERAAAAAA???

    Ma dove??? Nevicava due giorni fa…..suvvia, non diciamo corbellerie!!!

    Risposte al commento di Federica

    1. camu ha scritto:

      @Federica: LOL certo che la neve dalle vostre parti era tempo che non si vedeva, eh? 🙂 Comunque il mio tema è di “buon auspicio”, per auguarmi che la primavera arrivi presto eheh

      Risposte al commento di camu

      1. Federica ha scritto:

        @camu: ehm si, ma a LA non ha nevicato..anzi, per la precisione ha piovuto un giorno e ho messo la giacchina la sera, visto che saremmo tornati tardi! 😛

        Cmq il tema mi piace molto….volevo criticare solo la tua ‘speranza’ di primavera :-p

        Risposte al commento di Federica
        1. camu ha scritto:

          @Federica: mi piace provare ad essere ottimista 🙂

          Risposte al commento di camu
        2. Federica ha scritto:

          @camu: Fai(facciamo) benissimo ad esserlo!!!

  3. fiordicactus ha scritto:

    Qui, sulla Costa Orientale dell’Italia, appena sotto il 43° parallelo, fa un freddo tremendo, arriva alternativamente aria siberiana e aria scandinava, forse per loro è vacanza, ma qui, noi si gela! 😉
    Ma il tuo “vestito” mi piace sempre . . . è sempre appropriato al momento . . . la Primavera arriverà di sicuro, qua intorno è pieno di viole, primule e mimose! Dove vuoi che vada la Primavera, su Marte???

    Ciao, R

    Risposte al commento di fiordicactus

    1. camu ha scritto:

      @fiordicactus: si lo so, quest’anno parlare di primavera ai primi di marzo sembra un po’ prematuro. Ma ricorda che fra qualche settimana tecnicamente entreremo in questa stagione eheh.

  4. Caigo ha scritto:

    Questa sera c’è un vento che soffia da est in modo “vigoroso” (arriverà da Trieste?). Se continua così potrebbe pure attraversar l’oceano.
    Magari tra un paio di giorni lo trovi che bussa alla tua porta! 😉

    Risposte al commento di Caigo

    1. camu ha scritto:

      @Caigo: ha bussato stamattina… eravamo sotto zero 🙂

      Risposte al commento di camu

      1. Caigo ha scritto:

        @camu: 180 km all’ora di bora passano mari e monti. 😀
        Spero ci sia più caldo tra un mese quando sarò da quelle parti.

        Risposte al commento di Caigo
        1. camu ha scritto:

          @Caigo: beh male che va ti comprerai un bel giuMbotto 🙂

  5. CyberAngel ha scritto:

    E un ben tornato al vecchio (bel) tema colorato!

    Risposte al commento di CyberAngel

    1. camu ha scritto:

      @CyberAngel: grazie caro 🙂

Rispondi a CyberAngel

Torna in cima alla pagina