due chiacchiere

Il vino due punto zero

Quello che ti propongo oggi non è un vero e proprio sito di cucina, piuttosto il blog di un ragazzo che ha la passione del vino. Al BarCamp ha presentato un intervento dal titolo “Dal nuovo Web 2.0 dedicato al mondo del vino alla vecchia degustazione analogica”. Aveva anche avvertito gli astanti di portarsi qualche bicchiere, tant’è che alla fine non sono bastati quelli disponibili a far assaggiare a tutti un goccio del suo vino pugliese portato per l’occasione. Ho trovato l’intervento interessante per due motivi: l’approccio informale e l’idea di accostare il vino alla rete. Anche questo è un modo di fare comunità tra i blog: condividere conoscenze non per forza legate alla tecnologia.

Ti rimando al suo sito per scoprire nel dettaglio tutti i collegamenti a siti legati al mondo del vino: ho scoperto che esistono grandi comunità (sfortunatamente nessuna importante in Italia) intorno a questo argomento, com’era facile sospettare. Per gli intenditori è una vera e propria miniera di informazioni, per approfondire le proprie conoscenze e… magari imparare a distinguere come i grandi somelier, il retrogusto fruttato da quello di mela acerba del Trentino.

Un momento della discussione intavolata da Giovanni

Commenti

  1. kOoLiNuS ha detto:

    oddio, dare del “ragazzo” a Giovy 😉

Lascia un commento