due chiacchiere

La neve di dicembre

Agli smemorati che leggono questo blog soltanto tramite feed, ricordo che, con l’arrivo di Dicembre, è cambiato il tema del sito 🙂 Dalla regia mi dicono che alcuni caratteri si vedono in maniera “sproporzionata” nella barra laterale di navigazione: dipende dal cambio di foglio di stile. La soluzione è semplice quanto un click: ricarica la pagina, eventualmente svuotando la cache (pigiando il tasto Shift mentre ricarichi) e tutto sarà sistemato. In questo mese che si preannuncia freddo e pieno di intemperie, ho anche aggiunto un effetto speciale che ci accompagnerà fino a capodanno. Nulla di strabiliante, una cosetta simpatica per ricordarsi delle festività in arrivo.

Commenti

  1. Caigo ha detto:

    Con queste “pazze stagioni” mettere adesso un tema con la neve è un gesto coraggioso.
    Fa ancora troppo caldo (da me) per questo periodo.
    Prendiamolo come un gesto propiziatorio…magari per Natale 😉

  2. pibua ha detto:

    Qui a Genova si è rinfrescato proprio oggi,sarà la neve che cade dalle tue parti…carino l’effetto! 🙂

  3. camu ha detto:

    @Caigo: beh qui la scorsa notte abbiamo toccato i zero gradi centigradi, quindi puoi capire che la temperatura è molto relativa 🙂 Certo, non ha nevicato ancora, ma di questo passo, non credo avremo molto da attendere…
    @pibua: eh già, forse le temperature americane si stanno teletrasmettendo via blog all’Italia!

  4. pibua ha detto:

    @camu: Miracoli della tecnologia! 🙂

  5. camu ha detto:

    @pibua: comunque mi dicono che in Trentino ha già nevicato ieri 😉 Quindi tutto sommato questa neve qui sopra non è poi così fuori stagione!

  6. Joja ha detto:

    bellissimo layout! e mi piacciono anche i piccoli particolari, come il menu mail/rss/musica, etc che scende con lo scroll, le stelle nello spazio per il messaggio e anche la neve. stavo aspettando se l’area verde si riempiva di neve, ma mi sa che aspetterei inutilmente 🙂

  7. camu ha detto:

    @Joja: sono contento che ti piaccia, lo ritroverai ogni dicembre allora. Almeno finché il blog sarà online ed io non deciderò per l’ennesima volta di rivoluzionare tutto eheh… Il verde no, non si riempirà di neve perché i fiocchi si sciolgono man mano che cadono 🙂

Lascia un commento