due chiacchiere

Mi guardo allo specchio

Stamattina come al solito mi sono alzato verso le 7 ed ancora assonnato mi sono diretto in bagno. Mentre mi guardavo allo specchio è successa una cosa strana. Hai presente il film Matrix quando l’agente Smith si “impossessa” dei corpi degli altri e si vedono quei pochi secondi in cui il malcapitato scuote velocemente la testa? Più o meno mi è capitata la stessa cosa: dopo qualche secondo, allo specchio non c’era più la mia faccia, ma questa che riporto qui sotto. Poi mi sono sciacquato il viso con acqua gelida, e tutto è tornato normale. Sto avendo le allucinazioni?

camu disegnato nel tipico stile simpson

Commenti

  1. Emanuele ha detto:

    Che hai combinato stanotte? 😛
    Ciao,
    Emanuele

  2. Annalisa ha detto:

    Prova ad alzarti verso le 11 e tutto prenderà un’altra piega! 🙂

  3. camu ha detto:

    Vabbè, vi svelo un segreto: capirete tutto fra qualche settimana. La verità è che ho preso spunto da J.J. Abrams, il creatore di Lost e del recente Cloverfield: spargerò tra i miei articoli, indizi apparentemente scollegati fra loro. Rimandi, allusioni, consigli. Per svelare il mistero al momento opportuno 🙂 Comunque grazie per i consigli, vedrò di provare a svegliarmi alle 11, anche se il mio capo al lavoro non credo sarà d’accordo.

  4. Cat ha detto:

    Forse stai per essere risucchiato da un cartone di Matt Groening 🙂 Beh, non male il tuo carton-alter-ego 😉 Cat

Lascia un commento