due chiacchiere

Porta questo sito con te

Uno dei tanti motivi per i quali conviene progettare e disegnare un sito avendo in mente la sua accessibilità, è quello che poi lo “sforzo” necessario a renderlo compatibile con i più svariati dispositivi per navigare in rete, risulta davvero minimo. Già, perché se stai leggendo queste parole con Internet Explorer, allora non c’è nulla di nuovo all’orizzonte. Ma se volessi portare con te, sul tuo palmare, gli ultimi articoli che ho scritto? Nessun problema, i test di compatibilità mi dicono che non c’è alcun problema.

Qualsiasi sia il tuo dispositivo portatile, ed in particolare il sistema operativo che lo fa funzionare, ti consiglio di dare un’occhiata al servizio AvantGo. In breve, questo programma, ti consente di scaricare ad ogni sincronizzazione una “copia” di uno o più siti da te impostati, e di poterli poi leggere e navigare comodamente offline, in treno, al parco, ovunque credi. Così ho provato a scaricare il mio stesso sito, per vedere come appariva sullo schermo “rimpicciolito” del palmare.

Sono rimasto positivamente sorpreso nel vedere che, senza necessità di apportare alcuna modifica al foglio di stile, già così il sito “degrada” in maniera regolare, per adattarsi alle dimensioni ridotte, alla limitazione delle funzioni grafiche del piccolo browser offerto da AvantGo, ed alla mancanza di Javascript. Quindi, pubblicità a parte, spero di averti convinto, con quest’ulteriore spunto di riflessione, sull’utilità di fare un sito accessibile.

Lascia un commento