Sei all'inizio della pagina
due chiacchiere

Stasera tutti al buio

Oggi è la giornata in cui si tiene la manifestazione M’illumino di meno, promossa da Radio2 per dare un po’ di tregua al nostro pianeta supersfruttato. Alle 18 di stasera spegni tutto quello che hai a portata di mano: la luce nel tuo ufficio (con il consenso del capo), il computer acceso a casa a scaricare le musichette, la televisione che, anche se non mostra nulla, sta funzionando con il suo piccolo led rosso brillante. Ti concedo di lasciare acceso giusto il frigorifero, a meno che tu non voglia entrare nel gruppo di quelli che ne fanno volentieri a meno.

(dal sito dell’evento) Semplici cittadini, scuole, aziende, musei, gruppi multinazionali, astrofili, società sportive, istituzioni, associazioni di volontariato, università, negozianti e artigiani uniti per diminuire i consumi in eccesso e mostrare all’opinione pubblica come un altro utilizzo dell’energia sia possibile.

In particolare, moltissimi ristoranti organizzeranno cene a lume di candela, mentre le amministrazioni locali forniranno il colpo d’occhio più spettacolare all’iniziativa effettuando spegnimenti simbolici delle grandi piazze italiane e dei monumenti più importanti (negli anni scorsi ad esempio l’Arena di Verona, il Duomo di Milano, la Mole Antonelliana di Torino, Palazzo Vecchio a Firenze, le piazze di Catania, Bari, Bologna, Palermo e tante altre).

Commenti

  1. camu ha detto:

    Sarà davvero efficace?

Lascia un commento

Collegamenti utili