due chiacchiere

Biscottini per il te delle cinque

Sai quando a volte apri lo sportello della credenza alla ricerca di un dolcetto sfizioso ma non troppo impegnativo? E non hai voglia di prepare teglie e teglie di biscotti perché l’estate è oramai alle porte e non vuoi crearti una tentazione per sgarrare? Ecco, la ricetta che ti propongo oggi è quello che fa al caso tuo, visto che è misurata per preparare esattamente quattro biscotti, da poter accompagnare al te pomeridiano che sorseggi mentre la brezza della primavera ti accarezza i capelli in veranda. In America li chiamano biscotti snickerdoodle: morbidi, leggermente gommosi, gustosi ma non troppo dolci, ricoperti da un invitante velo di cannella e zucchero che riscalda il cuore. E la parte migliore è che si preparano in una mezz’oretta.

Due biscotti su un piattino di portata

Ingredienti per 4 biscotti

50 grammi di farina per dolci, 50 grammi di burro a temperatura ambiente, 3 cucchiai di zucchero, 1 tuorlo d’uovo, mezzo cucchiaino di lievito per dolci alla vaniglia, un pizzico di cannella ed un pizzico di sale

Tempi e strumenti

Come detto, in una mezz’oretta potrai addentare questi dolcetti golosi. Tieni a portata di mano una terrina, una forchetta, un coltello, carta forno ed una teglia media

Accendi il forno a 180 gradi. Nella terrina, mescola insieme il burro e due cucchiai di zucchero con la forchetta. Incorpora il tuorlo d’uovo ed il sale. Continua ad amalgamare il tutto finché non ottieni un composto morbido. Aggiungi la farina ed il lievito e continua a girare fino a formare una palla uniforme e non appiccicosa. Tagliala in quattro e forma delle piccole palline che poi schiaccerai leggermente con il palmo della mano. Cospargi questi dischi con lo zucchero rimanente e la cannella, ed infornali per circa 15 minuti, o finché non risultano dorati con piccole crepe in cima. Buon appetito.

Lascia un commento