due chiacchiere

è cascato un aereo qui vicino

Breaking news: Speriamo non sia un nuovo attentato, ma pare sia appena caduto un aereo nel fiume Hudson, non molto lontano da dove mi trovo in questo momento. Un mio collega che si trovava in zona pare aver sentito addirittura lo schianto, simile a quello di un camion che va a sbattere contro un muro. Al momento stiamo guardando le ultime notizie in televisione. Non si riesce a capire molto, ma teniamo le dita incrociate.

Commenti

  1. larvotto ha detto:

    Speriamo nulla di terribile 🙁

  2. burberry ha detto:

    Ciao carissimo Camu. E’ da un po’ che manco da queste parti e devo ammettere che mi sono mancati i tuoi post e, maggiormente, la tua amicizia che spero sia rinnovata. Mi riprometto di andarmi a leggere i post passati (devo ancora leggere l’intervista doppia di Irish con non so chi!) che sono sempre una piacevole sorpresa per me.
    Ormai gli auguri di Natale non posso più farteli, spero cmq tu abbia trascorso feste serene in famiglia. Ti rinnovo i miei auguri per un buon 2009. A risentirci presto. Un bacio. 🙂

  3. FulviaLeopardi ha detto:

    dice fossero gli uccelli…

  4. (Lady).Chobin ha detto:

    e sembra non essere successo nulla di grave a nessuno… meno male.

  5. camu ha detto:

    Si, pare non sia stato nulla di “grave” alla fine, e che tutti i 150 passeggeri se la siano cavata senza grossi problemi, solo 5 credo siano ancora in ospedale per accertamenti. Il pilota, dicono, è stato un vero artista nel far planare l’aereo sull’acqua senza che affondasse all’istante. Comunque, un motivo in più per non viaggiare, al momento 😉

Lascia un commento