due chiacchiere

JoAnn e Michaels, per liberare l’artista che è in te

Riprendo dopo qualche settimana di pausa il viaggio alla scoperta dei negozi d’America. Finora abbiamo esplorato molte delle catene che potrebbe essere utile conoscere quando si è in vacanza da queste parti: dai supermercati alle farmacie, dal cinema al ristorante, non dovrebbe mancare proprio nulla. Così oggi ho pensato di cambiare registro, e portarti a scoprire un paio di negozi che sono tornati comodi in questi due anni di pandemia. JoAnn e Michaels si rivolgono a coloro che hanno una passione per l’arte ed il cucito (crafts, in inglese), ed offrono un’ampia scelta di prodotti per soddisfare la più fantasiosa vena creativa. Perché comodi durante la pandemia? Perché trovare stoffa per fare le mascherine nei primi mesi era davvero impossibile, e JoAnn si organizzò per distribuire gratuitamente scampoli di stoffa a chi ne avesse bisogno. Tutti i negozi erano chiusi durante il lockdown, e l’unico modo era stare in fila fuori dalla porta, dove una signora usciva e distribuiva gli ordini inviati tramite il sito.

Il bancone dove portare i rotoli di stoffa per farseli tagliare su misura

Tessuti a parte, in questi negozi trovi letteralmente dalla a alla z dei prodotti artistici: dalle tele e pennelli alle cornici, dai quaderni per disegnare alle matite di ogni durezza e colore, dai coriandoli di carnevale a varie forme di polistirolo per il patchwork. Se sei una persona a cui piacciono le cose artistiche, ti consiglio caldamente una visitina ad uno di questi negozi durante la tua permanenza sul suolo a stelle e strisce. Come sempre, tieni a mente la questione di pesi e misure imperiali in uso in America quando deciderai di comprare una yard di stoffa (circa un metro) o 100 feet di spago per dare un tocco rustico ai tuoi regali. Ti consiglio anche di scaricare l’app ufficiale dall’app store del tuo cellulare, che spesso contiene buoni sconto fino al 50% del prezzo di listino. Se cambi idea e i due metri di stoffa che hai comprato non ti piacciono più, puoi tranquillamente restituirli accompagnati dallo scontrino. Andranno a finire nel cesto degli scampoli a prezzo scontato. In Italia ci sono negozi del genere?

Lascia un commento