due chiacchiere

Offerta speciale su Amazon

Da quando me ne sono venuto qui in America, Amazon ha guadagnato un nuovo cliente fisso. Acquistare ogni tipo di genere di consumo online è oramai una piacevole abitudine, che porta i suoi benefici: niente coda al centro commerciale, prezzi vantaggiosi, possibilità di leggere le recensioni sui prodotti, l’affidabilità di avere un colosso come Amazon alle spalle, la garanzia delle poste americane che il prodotto sia consegnato subito ed in ottimo stato. Per spremere al massimo l’utilità, consulto siti come SlickDeals (affari raffinati, si potrebbe tradurre in Italiano), dove ho trovato ad esempio il mio Asus EeePC a prezzi “scandalosamente” bassi, ed un mucchio di altre cose. Ma mai avrei creduto di poter trovare questo. Ovviamente sul forum s’è scatenata una divertente discussione in merito. Quella che mi piace di più: “voglio vedere la faccia del tizio del corriere quando me la consegna.” 🙂

Commenti

  1. Emanuele ha detto:

    Ma ne esistono di tutti i tipi! 😐
    Brrrr!!!
    Ciao,
    Emanuele

  2. camu ha detto:

    @Emanuele: beh almeno adesso sai come si dice in inglese 😉

  3. Andrea Moro ha detto:

    Camu, del resto le esigenze sono esigenze 🙂

    Metti che uno gliene serva una al volo per sotterrare un parente senza troppi ripensamenti 😛

  4. camu ha detto:

    @Andrea Moro: infatti, se ci fai caso (non sto scherzando!) Amazon dice sotto che chi ha comprato quell’articolo ha spesso anche comprato… LA VANGA!! Incredibile… guardare per credere!

  5. Andrea Moro ha detto:

    Evidentemente hanno leggi meno severe delle nostre. Cmq, sembra che anche da noi, oggi se hai un pezzo di terra puoi farti scavare la fossa e via.
    Ed è quello che ho suggerito a mia moglie. Tanto, a quel punto, l’umdità del terreno non la senti davvero 😀

  6. camu ha detto:

    @Andrea Moro: mah, io mi convinco sempre di più a farmi cremare. Perché inquinare il terreno con legno, bulloni, vestiti costosi ed altra roba? E poi visti i tempi che corrono, costa molto meno. Oppure donare il proprio corpo alla scienza 😉

Lascia un commento