due chiacchiere

Rejex incontra nemuriko

Questa settimana la mia rubrica prende una piega più… familiare. Già perché i due intervistati di oggi stanno per convolare a giuste nozze, quindi quale migliore occasione per fargli qualche domanda? Quando gli ho proposto questa sfida in famiglia, hanno risposto entrambi in maniera molto positiva: sia Nemuriko (lettera N nel seguito) che Rejex (indicato con la R) erano ben contenti di prendere parte all’iniziativa. Non ricordo quando sono entrati a far parte della lista dei blog che leggo, ma sebbene non lasci spesso commenti sui rispettivi diari, seguo le loro divertenti avventure. Perché fa piacere trovare ragazzi entusiasti in questo 2009 così deprimente.

Tacchi a spillo o pantofole, e perché?

NPantofole tutta la vita! Se potessi le metterei anche al lavoro!  Tacchi a spillo mai, se proprio tacchi alti, ma larghi. In ogni caso li metto proprio solo quando è festa… per comodità. Io non so come si fa a guidare con i tacchi del 10… e che non mi vengano a dire che non è vero che non fanno male i piedi alla sera!

RPantofole ovviamente. Il perchè è presto detto: sono comode, hanno uno scopo preciso, non le metterei fuori di casa quindi “dove c’è pantofola c’è casa”, e poi a dirla tutta non mi ci vedo proprio coi tacchi a spillo… la domanda era per la Bau, veeero?!? o_O’

Perché non un blog di coppia?

NAll’inizio inizio (della nostra storia) ci avevamo pensato ma poi ci siamo resi conto che gli argomenti trattati erano troppo diversi e anche il taglio dei post non avrebbe avuto un andamento continuo. E poi io volevo fare di testa mia 😛  Il suo blog è un blog tecnico, il mio è semplicemente un angolino dove racconto le mie disavventure a chi ha voglia di leggerle.

RAll’inizio in effetti avrebbe avuto senso gestire un solo blog in due visto che scrivevamo cose molto simili. Ma poi mi è venuto lo schizzo di orientare il mio blog su materie fortemente tecniche che ai più tranquillamente non piacciono e/o non interessano. O, se preferite, riesco ad annoiarla con queste tematiche troppo di nicchia. ^^’  Alla fine abbiamo optato per mantenere due blog distinti ma ciascuno di noi ha ovviamente le chiavi di casa del blog dell’altro e può farci di tutto. Ad esempio capita abbastanza spesso che io approvi i messaggi per conto della Bau e viceversa.

Raccontaci il tuo risveglio al mattino

NAlle 7 suona la sveglia e dico: “ancora 5 minutiiiiii!”. Rotolo giù dal letto e poi cerco di trovare la strada per la cucina. Provo a farmi un caffè e buttar giù qualche biscotto. Poi vado in bagno. Una volta che sono riuscita a vestirmi, verso le 7.50, vado a svegliare Iaia (ndN la mia auto) e mi faccio portare al lavoro. Alle 8.30 entro in ufficio, accendo il pc, scarico la posta, controllo, blog, interventi, segreteria telefonica. Verso le nove posso iniziare a pensare di scrivere qualche riga di codice 😉

RSono abbastanza meticoloso. Ok, forse lo sono pure troppo! Alle 7:25 suona la sveglia (ho comunque il backup del cell alle  7:30). Ancora addormentato, disattivo anche la sveglia dal cell e senza accendere la luce mi trascino in bagno. Lì finalmente mi rassegno ad accendere la luce e mi do una rinfrescata rapida (di solito il lavaggio serio e la barba li faccio di notte, prima di andare a nanna, per evitare ritardi al mattino). Intorno alle 7:45 mi bevo il caffè, preparatomi gentilmente dal babbo (lui si sveglia a orari che sul mio orologio semplicemente non esistono) e poi… via al lavoro! Alle 8:15-8:20 sono a lavoro e a quel punto può essere che sia davvero sveglio. Ho detto “può essere”

Sposarsi ha ancora senso nel 2009? Non è meglio convivere?

NRitengo che sia una scelta che dipenda interamente dalla coppia. Temo però che alcune cose, in Italia, resteranno ancora per un bel po’ di tempo più “semplici” per una coppia sposata (tasse, diritti di vario genere). Per noi è stata una scelta che oserei definire implicita, perché non abbiamo mai pensato a “non sposarci”. Anche un’eventuale convivenza sarebbe stata finalizzata al matrimonio.

RNon ho assolutamente nulla in contrario sul convivere ma sempicemente non abbiamo motivi per non sposarci. Anzi! Per me sposarsi ha molto senso e lo percepisco come un dono, una garanzia che mi sento di voler offrire alla Bau. Se due persone per un qualsiasi motivo preferiscono convivere liberissime di farlo. E uso apposta “persone” non intendendo solamente uomini che sposano donne…

Parlaci del tuo vizio più grande

N Fino a poco tempo fa mi rosicchiavo a tempo pieno le unghie, ma poi con grande forza di volontà ho smesso! Ho vinto io! Adesso, non saprei identificare un vizio. Forse ne ho troppi!

RSe avessi un solo grande vizio, esulterei. 🙂 Il minimo sindacale per autodescrivermi credo sia “cocciuto” inteso in senso ampio, variegato e rigorosamente negativo. Devo dire altro? 😀 Ah si, grazie per l’ospitalità!

Commenti

  1. (Lady).Chobin ha detto:

    Questa volta non ho scoperto nessun nuovo blog, avendo frequentato l’università sia con Nemu che con R..uff JP!
    Ovviamente segue entrambi i loro blog (quello di Nemu un po’ più attivamente) e …visto il periodo scambio molte opinioni con Nemu 😀
    …stavo pensando che Ciaffo non ha le chiavi del mio blog…ma si meglio così, ha già le chiavi di casa 😛

    (ma è così strano sposarsi ancora nel 2009??? Non capisco :P)
    Nemu, i tuoi timori, in un certo senso, sono corretti.

  2. camu ha detto:

    @Rejex, comunque la prima domanda, nel tuo caso era da interpretarsi come “preferisci una donna con pantofole o con tacchi a spillo” 🙂 Era chiaro che non era rivolta a te eh eh…
    @(Lady).Chobin: beh anche se non hai scoperto nessun nuovo blog questa settimana, penso ti faccia piacere ritrovare qui i tuoi amici e poter leggere quello che pensano, anche in merito al matrimonio! Riguardo allo sposarsi nel 2009, per me non è strano affatto, ma visto che in Italia molti protestano per avere le unioni di fatto, contro l’ingerenza della chiesa, a favore di tante altre unioni “estranee” al matrimonio, pensavo che molti non fossero più per… sposarsi 😉

  3. (Lady).Chobin ha detto:

    Certo che mi fa piacere!
    Non pretendere troppo da JP 😛
    Per lo sposarsi nel 2009 era ironico 😛

  4. jp ha detto:

    @Camu: grazie per la precisazione. Ghghgh… 😀
    @(Lady).Chobin: brava, istruiscila bene! 😛

    jp (rejex)

  5. (Lady).Chobin ha detto:

    JP: credo sia più vereo il contrario, almeno sul matrimonio, io non mi sto sbattendo affatto (vedi confetti)…

  6. camu ha detto:

    Ma a proposito, la sposa che fine ha fatto? Troppo impegnata per lasciare un suo commento in merito all’intervista?

  7. jp ha detto:

    @Camu: oggi è impegnatissima. 😀 Vedrai che appena può, farà la sua comparsa… ^^

  8. camu ha detto:

    @jp: come direbbero qui in america quando vogliono simulare l’accento italiano o spagnolo… “no problemo” 🙂

  9. Nemuriko ha detto:

    ECCOMI!!!!! scusami! ma era la giornata “montaggio mobili”!
    ora abbiamo una cucina e una camera da letto! 😀
    Grazie per l’intervista!

  10. camu ha detto:

    @Nemuriko: ma non c’è mica bisogno di scusarsi, capisco benissimo cosa vuol dire essere risucchiati nelle mille faccende che servono da preparazione al grande evento! Quindi sei più che giustificata… e poi almeno adesso non ti toccherà dormire a terra!

Lascia un commento