due chiacchiere

Ciao Raimondo

Annata davvero terribile per lo spettacolo italiano: nel giro di poche settimane sono spariti Maurizio Mosca, il giudice Santi Licheri ed ora Raimondo Vianello. Tanti pezzi di storia che se ne vanno e che, ahime, non sono rimpiazzati da altrettanti personaggi “importanti” tra le giovani leve. Io ricordo sempre quand’ero bambino, le pubblicità (all’epoca vere e proprie scenette lunghe anche una decina di minuti) in cui Tognazzi e Vianello reclamizzavano un caffè o qualche altro prodotto. Oggi ce li propinano come “caroselli” ma le nuove generazioni davvero non possono capire quell’ingenuità, quella semplicità e quella comicità spontanea che li rendeva unici. Beh, adesso almeno la grande coppia s’è riunita in cielo e potrà far divertire le anime del Paradiso. Insieme a Gino Bramieri, Corrado, Valter Chiari ed ovviamente Alberto Sordi.

Commenti

  1. già. onestamente, mi è dispiaciuto più per lui che per micheal jackson.

  2. camu ha detto:

    @la Ragazza con la Valigia: si, anche se appartenevano a due mondi completamente diversi 🙂

Lascia un commento