due chiacchiere

Archivio degli articoli in angolo pc, pagina 54

Autenticazione vocale

Quando mi registro su un nuovo sito per fruire di un qualche servizio, spesso mi viene chiesto di digitare una sigla “deformata”, riportata all’interno di un’immagine. In gergo viene chiamato test captcha (su Wikipedia puoi leggere tutte le informazioni in merito), e serve per scoraggiare i software automatici che vagano per la rete infiltrandosi nei forum o registrando automaticamente migliaia di utenti fittizi. Ma l’accessibilità? Leggi il resto di Autenticazione vocale

Il web, reloaded

Il titolo di questo intervento riprende quello del secondo episodio della saga di Matrix, come accade spesso quando si parla di una cosa completamente rivisitata. Da qualche tempo, anche la navigazione in rete ha iniziato a subire profondi cambiamenti: è giunta l’ora del WEB 2.0. Finora siamo stati abituati a navigare pagine, a cliccare sui collegamenti per saltare da un sito all’altro, riempire campi di un modulo per iscriverci ad un servizio. Ma non era possibile, ad esempio, trascinare un oggetto e spostarlo dove volevamo, o interagire con il server senza dover ricaricare l’intera pagina. Ora si può. Leggi il resto di Il web, reloaded

Il blog ha la sua etichetta

L’etichettatura ICRA di un sito è un interessante servizio offerto da un’associazione senza scopo di lucro americana. Di cosa si tratta? In breve registrandoti nella loro banca dati, puoi catalogare il tuo blog in base ai suoi contenuti: sessuali, violenti, che istigano ad un qualche tipo di reato e via dicendo. Ciò consente ai programmi di navigazione sicura, quelli per bambini, di identificare al volo i contenuti di un sito, e quindi di mostrarlo senza avvisi o restrizioni, se corrisponde al tipo di contenuti che i genitori hanno impostato. Leggi il resto di Il blog ha la sua etichetta

Il computer ad olio

Non so se sia più opportuno inserire questo articolo nella sezione “cucina” oppure nell’angolo dedicato al computer. Credo che opterò per questa seconda soluzione, anche se gli “ingredienti” dell’articolo sono presi in prestito dalla credenza di casa. L’articolo originale mi è stato suggerito da un mio collega di lavoro, e davvero non riuscivo a credere ai miei occhi: non c’è limite alla fantasia della gente nell’inventare cose stravaganti. Come un personal computer… ripieno d’olio. Per raffreddarlo meglio, nel massimo silenzio. Leggi il resto di Il computer ad olio

Programmer’s Notepad

Ogni sviluppatore che si rispetti ha i suoi attrezzi del mestiere, i programmi che lo aiutano nell’arduo compito di trasformare idee e suggerimenti in righe di codice. Nel mio caso, un compagno fedele che mi è stato “presentato” qualche tempo fa è Programmer’s Notepad, editor di testo gratuito multifunzione. Per chi proviene dalla cultura tipica di un ambiente Linux, è ancora più facile trovarsi a proprio agio, visto che questo prezioso coltellino svizzero della programmazione “riprende” molte scorciatoie tipiche dei cugini fatti per il pinguino. Leggi il resto di Programmer’s Notepad

Explorer? Tutto da rifare

Riporto un articolo apparso sul blog di Attivissimo, un sito noto ai più per la sua continua e inossidabile azione di “smascherabufale” , sia quelle che circolano in rete (chiedendo ad esempio di inoltrare messaggi per la donazione di midollo, per salvare una bambina) che le più classiche leggende metropolitane. In questo articolo si parla, però, di una cosa che sembra essere tutt’altro che una bufala: fra qualche mese molti siti risulteranno “innavigabili” con Internet Explorer. La causa? Un brevetto conteso tra la casa di Redmond ed un’azienda che ne rivendica la proprietà. Leggi il resto di Explorer? Tutto da rifare

Che carattere, quel sito

Sarebbe proprio il caso di dirlo, volendo parlare di Dafont.com: un sito che consente di visualizzare e scaricare tantissimi font, da usare per la grafica o per i tuoi documenti. Io l’ho conosciuto grazie ad un forum, dove avevo chiesto aiuto per trovare un carattere adatto a rifare l’intestazione del mio blog. Visitando quel sito, mi si è aperto davanti agli occhi un nuovo mondo, il paradiso del collezionista di font! Leggi il resto di Che carattere, quel sito

Ti dirò per chi votare

No, non io su questo blog, ma gli autori del sito Dimmi chi sei ti dirò chi votare (non più online, nda). Che con un (più o meno) rapido test, sono in grado di confermare il tuo orientamento politico. O di screditarlo, mandando in frantumi tutte le tue convinzioni sull’argomento. Si tratta di un sito che non è stato (a detta di chi lo propone) commissionato da nessuna parte politica, quindi dovrebbe risultare del tutto imparziale nel responso finale. Certo è che, a poco più di un mese dalle elezioni, se serve un sito per dirci chi votare, vuol dire che la confusione regna sovrana, nella mente degli italiani. Leggi il resto di Ti dirò per chi votare

Torna in cima alla pagina