due chiacchiere

La cenetta del capodanno

Con leggero ritardo sulla tabella di marcia, ecco alcune foto per il mio ripostiglio che immortalano la gustosa cenetta di capodanno preparata dalla moglie: risotto con carciofi e frutti di mare, bistecca alla “fiorentina”, patate ripiene con pancetta e formaggio 🙂 E la colazione del primo dell’anno, a base di pancake, sciroppo d’acero ed altre leccornie. Se quello che si mangia a capodanno si mangia tutto l’anno, sarà un anno sensazionale. E poi stando al nostro stagista ispanico, un proverbio molto in voga a Portorico dice che tutte le cose buone iniziano sempre da una buona cena 🙂 Perfetto, direi.

Commenti

  1. Emanuele ha detto:

    Invitanti i pancake!
    Ciao,
    Emanuele

    1. camu ha detto:

      @Emanuele: gli ingredienti sono praticamente gli stessi usati per le crepes, cambiano solo le proporzioni 🙂 Sono la mia colazione preferita (in assenza dei biscotti del Mulino Bianco di cui ero ghiotto in Italia)

  2. Simona ha detto:

    mamma miaaaaa le patate devono spettacolari!!!!!!!!!!!
    i pancake…vorrei tanto mangiarli…. ma anche il sapore è quello delle crepes????

    1. camu ha detto:

      @Simona: hmmm, il sapore è simile ma è la consistenza che le rende diverse. Le crepes sono più elastiche e compatte, mentre queste “frittelle” sono morbide e spugnose. Assorbono lo sciroppo d’acero in maniera meravigliosa 🙂 Non ti rimane che provarle!

      1. Simona ha detto:

        @camu: oddio per fortuna che non sono in attesa 😛

        1. camu ha detto:

          @Simona: perché, lo sciroppo d’acero è sconsigliato in gravidanza?

        2. Simona ha detto:

          @camu: ahahahhahahah noooo e che hai fatto venire voglia a tutti di mangiarne:P

  3. elfonora ha detto:

    ammazza!

    1. camu ha detto:

      @elfonora: è la stessa cosa che ha detto il mio fegato dopo cena 🙂

  4. Trap ha detto:

    Complimenti 😀 noi abbiamo mangiato solo pesce!

    1. camu ha detto:

      @Trap: quindi pesce sia alla vigilia di natale che a capodanno?

      1. Trap ha detto:

        @camu: esatto 🙂 il giorno dopo, il primo, l’arrosto di Katia (ho mangiato solo quello nei 3 giorni successivi!)

  5. mmmmmmmmmm.. le patate.. sbaaaaavvvv.
    comunque, con leggero ritardo sulla tabella di marcia, auguri per un felice anno nuovo (culinariamente parlando, mi sembra che tu sia già sulla buona strada!)

Lascia un commento