due chiacchiere

La frutta fuori stagione da mettere in freezer

L’altro giorno mi sono fermato a chiacchierare con il mio vicino di casa, come faccio più o meno ogni giorno tornando dal lavoro. Meteo permettendo, lo trovo quasi sempre seduto in veranda a sorseggiare una birra e godersi la bella giornata davanti ad un cruciverba o qualche altro passatempo. Vista la fine dell’estate, e conseguentemente della frutta fresca di stagione, ci siamo messi a parlare di metodi per congelare uva, zucchine dell’orto e quant’altro. Invece che spendere soldi in gelati pieni di zuccheri, lui preferisce assaporare acini d’uva (senza semi) congelati con tocchetti di banana. Personalmente, pur avendo visto i frutti di bosco nel banco freezer al supermercato, non avevo mai pensato che il concetto si potesse estendere ad altre verdure. Allora mi sono informato un po’ in rete, ed un nuovo mondo si è aperto ai miei occhi. Se poi la roba congelata è a chilometri zero, ancora meglio. Voglio condividere con te quello che ho scoperto.

A quanto pare alcune verdure conviene congelarle immediatamente dopo averle scottate per qualche minuto in acqua bollente, mentre altre si possono conservare nei sacchetti e mettere direttamente in freezer. La moglie, ad esempio, adora i peperoni rossi: peccato che d’inverno il loro prezzo quasi raddoppi, trattandosi di verdure fuori stagione, così non ne compriamo molti. Ho scoperto però che è possibile congelarli, dopo averli tagliati a cubetti, così stiamo facendo quest’esperimento per vedere se il loro sapore cambia notevolmente.

Altri prodotti freschi che puoi congelare direttamente:

  • Fragole
  • Mirtilli
  • Uva
  • Banane
  • Cipolle
  • Scalogno
  • Zucchine
  • Basilico

Da congelare dopo scottatura:

  • Mais
  • Broccoli
  • Piselli
  • Carote
  • Cavoletti di Bruxelles

Da non congelare:

  • Lattuga
  • Sedano
  • Cetrioli
  • Patate

Ovviamente poi la verdura si può cucinare in una deliziosa ricetta, da congelare successivamente. La moglie in genere lo fa con il brodo, per averlo a portata di mano quando serve (non siamo grandi ammiratori dei dadi o delle polverine, se non s’era capito). Ma anche la lasagna che avanza la domenica, o il ragù per la settimana, in certe occasioni finisce nel congelatore. E tu, hai mai fatto esperimenti in tal senso?

Commenti

  1. Fiordicactus ha detto:

    Confermo che i peperoni (dell’orto, quando sono più del necessario)si infilano in busta e via, nel freezer, io però li taglio a striscioline, perché così sono abituata, poi, d’inverno batto il sacchetto sul tavolo, lo apro e tolgo quello che mi basta, lo metto così com’è nella pentola e proseguo la cottura come se fossero freschi!Così faccio anche con le zucchine e le zucche, pronte all’uso.:-)

    Ci sono altri “trucchi” che uso, per avere delle scorte utili quando si ha fretta o per non sprecare la verdura prodotta dall’orto . . . ma adesso non te li svelo tutti, mi hai dato l’idea per un post! Ah! Ah! Ah! 😉

    Ciao, Fior

    1. camu ha detto:

      @Fiordicactus: lieto di averti dato uno spunto, la moglie ed io attendiamo di scoprire questi segreti allora 🙂

      1. Fiordicactus ha detto:

        @camu: Lunedì! 😀

  2. Annalisa ha detto:

    A proposito di congelamento parlando stamane con una amica ho saputo che è possibile congelare l uva la mia è bianca senza semi mi ha detto che una sua conoscente la ripone in sacchetti ben pulita senza raspo con zucchero forse un cucchiaio la quantità non ha saputo dirla per cui vorrei sapere se come metodo può essere valido siccome in rete ho letto che l uva scongelare non è buona cosa mi consigli? Grazie

Lascia un commento