due chiacchiere

Non ho ancora finito, ma…

… non resistevo piรน, e così ho deciso di andare in onda, un po’ a sorpresa, con il nuovo tema grafico. Ci sono diverse cose da sistemare in giro, tipo una pagina 404 piรน seria di quella attuale, la paginazione degli articoli per sfogliare gli archivi ed i risultati della ricerca, ed alcuni ritocchi al foglio di stile. Quindi se avevi già notato queste cose, sappi che sono nella mia lista delle cose da fare. Per il resto, se hai tempo e voglia, puoi scatenarti a mettere alla prova tutti gli aspetti del nuovo tema (usabilità, accessibilità, leggibilità, e via dicendo) e darmi un tuo parere personale ๐Ÿ™‚ In particolare mi piacerebbe vedere come si vede dai dispositivi mobili tipo iPhone ed iPad… Ah, dimenticavo, nel trasportare gli articoli ed i commenti nel nuovo database, qualche carattere accentato è saltato (accidenti alle codifiche), quindi se trovi simboli strani, fammi un fischio! Seguirà a breve l’articolo “lungo” in cui parlerò delle varie fasi della costruzione…

Commenti

  1. Emanuele ha detto:

    Complimenti, bel lavoro, forse un po’ forte – adesso – lo sfondo esterno (mi piaceva di piรน nella combinazione di colori precedente). Cambierà ogni mese in memoria dei vecchi tempi? ๐Ÿ˜‰
    Ciao,
    Emanuele
    PS: per le lettere accentate è problema di charset diversi… dovrebbe esserci in giro qualche script che convertire tutto il db per benino!

    1. camu ha detto:

      @Emanuele: si, il fatto è che nel corso di questi cinque anni, è successo che prima usavo una codifica e poi qualche aggiornamento di WordPress ne ha iniziato ad usare un’altra (o vai a sapere cosa sia successo), quindi mi ritrovo un database mezzo e mezzo, ma ho cercato di “normalizzare” la situazione al meglio… Plugin? La mia nuova regola è non piรน di 5 ๐Ÿ™‚ Ed ho già raggiunto il limite massimo, considerando che uno è Akismet e l’altro è quello per le statistiche eheh.

      1. Emanuele ha detto:

        No, non plugin… uno script php che carica il db, lo converte e te lo risputa fuori!
        Ciao,
        Emanuele

        1. camu ha detto:

          @Emanuele: capito… ti ricordi per caso dov’era questo script? ๐Ÿ™‚

        2. Emanuele ha detto:

          Eh no, purtroppo no, mi spiace. Altrimenti te l’avrei già segnalato… comunque lo usai per spostare alcuni blog da Blogger a WP (dopo che WP aveva importato il blog, il charset era errato, lo davo in pasto allo script e poi ricaricavo il db). Vedi se googlando un po’…
          Ciao,
          Emanuele

  2. Emanuele ha detto:

    Ah, inviando il commento ho ricevuto alcuni errori (immagino problemi temporanei). E dimenticavo…: mi piace l’organizzazione del footer molto funzionale (invita a navigare…).
    Ciao,
    Emanuele

    1. camu ha detto:

      Hmm… interessante, non avevo ancora provato a commentare da “anonimo”, ma provvederò a dare un’occhiata. Probabilmente è solo un warning, visto che il sito sta girando in “debug mode”, cioè con gli errori di WordPress in chiaro ๐Ÿ™‚ Ora lo disattivo, poi lo riattivo quando mi rimetto al lavoro… Ah, io e l’omino talebano che siede sulla mia spalla avevamo scommesso su chi sarebbe stato il primo commentatore di questa nuova era ed io avevo indubbiamente puntato su di te ๐Ÿ˜›

      1. Emanuele ha detto:

        Ahah, e non vinco un premio per questo? ๐Ÿ˜€
        Voglio mezza giornata il mio faccione accanto all’omino dell’header! ๐Ÿ˜› ๐Ÿ˜€
        Ciao,
        Emanuele

        1. camu ha detto:

          @Emanuele: parliamone ๐Ÿ™‚ Mandami una foto e sarà fatto eheh

  3. Emanuele ha detto:

    Oh guarda che te la mando vero la foto, non scherzare troppo con queste cose che io le prendo seriamente! ๐Ÿ˜›
    Ciao,
    Emanuele

  4. Sanghino ha detto:

    Se invece di aiFon o aiPed uso Android su un Desire ti va bene lo stesso ?!? ๐Ÿ˜‰

    1. camu ha detto:

      @Sanghino: claro que si ๐Ÿ™‚ Dimmi, dimmi, sono curioso…

  5. lurebu ha detto:

    Non sono un grafico, quindi cestina pure questo commento ๐Ÿ™‚
    I bottoni social sono esagerati .. un pelino piรน piccoli non guasterebbe. Così anche “due chiacchiere” dovrebbe essere un pelino piรน piccolo.
    Insomma, considerando che il template è fixed forse un aggiustatina al bilanciamento/proporzioni renderebbe il tutto ‘Perfetto’.

    Molto bello il footer ๐Ÿ™‚
    Ma … forse me lo sono immaginato .. non avevi detto che l’avresti fatto fluido ?

    Bello comunque ๐Ÿ˜€

    1. camu ha detto:

      @lurebu: ehm, infatti è fluido ๐Ÿ˜€ A meno che sul tuo browser, riducendo il viewport l’area del contenuto non si restringa. In quel caso sarebbe interessante sapere che browser stai usando. Il template ha una larghezza minima, comunque, e non si restringe meno di circa 400 pixel, e non va oltre i 980 pixel, per evitare contenuti extralarge sugli schermi (come il mio) a 1600×1200. Almeno, queste sono le “best practice” insegnate da quelli che hanno “studiato”, ed io mi sono semplicemente ispirato a loro. Tra l’altro circa il 70% dei miei visitatori al momento usa una risoluzione minore di 1600×1200… Riguardo ai pulsanti, ho visto in giro questa tendenza molto “due punto zero” ad avere pulsanti grossi e titoli ben in risalto, ma ci penserò un po’…

      1. Emanuele ha detto:

        Uhm, a me header e bottoni piacciono così e concordo sulla linea “2.0” molto in voga per ora.
        Ah, nell’area ultimi commenti la “è” (accentata) di Piero_TM_R sembra in un altro charset (mi spunta il punto interrogativo…).
        Ciao,
        Emanuele

        1. camu ha detto:

          @Emanuele: wow, ti chiamano occhi di lince dalle tue parti? Non ci avevo fatto caso. Grazie, provvedo subito ๐Ÿ™‚

        2. Emanuele ha detto:

          Te l’ho già detto io dove devi mettermi. ๐Ÿ˜€
          Ciao,
          Emanuele

  6. Andrea Pinti ha detto:

    Vai così camu ๐Ÿ™‚

    1. camu ha detto:

      @Andrea Pinti: thank you, Andrew… ๐Ÿ˜‰

  7. Piero_TM_R ha detto:

    Ottimo lavoro, mi piace molto, con Opera si vede tutto bene.

    Unica cosa che cambierei è la parte dei social network, non mi piace la finestra che scorre, sempre se non è che Opera mi mette le icone su due righe (quella dell’RSS).

    Mi piace molto la freccia per tornare su, devi dirmi come e dove si inserisce, la voglio anch’io!

    1. camu ha detto:

      @Piero_TM_R: potresti per favore provare a forzare il refresh del foglio di stile e svuotare la cache? Non ci dovrebbe essere una barretta che scorre ๐Ÿ™‚ Casomai, mi mandi uno screenshot ed i dettagli del browser che stai usando? Io ho fatto i test con Opera 10.53… Grazie comunque per aver dato un’occhiata! Riguardo alla freccetta, sentiamoci in privato e ti spiego tutto ๐Ÿ˜€

    2. camu ha detto:

      @Piero_TM_R: ho appena aggiornato Opera all’ultima versione disponibile, ed adesso vedo anche io il difetto di cui parlavi, per le “icone sociali” ๐Ÿ™ Sembra che questo browser interpreti i padding adesso in maniera diversa, un bug che da Explorer hanno tolto da molto tempo ๐Ÿ™‚ Vedrò quello che si può fare per correggere l’inconveniente…

      1. Piero_TM_R ha detto:

        @camu: Non so se hai modificato qualcosa o meno, comunque ora è sparito il “problema” che ti ho segnalato.

        1. camu ha detto:

          @Piero_TM_R: si, ho corretto il problema nel CSS. Comunque è davvero strano il comportamento di Opera, perché ognuna delle icone è larga 56px, e 56 per 5 fa 280, che è esattamente la larghezza del loro contenitore, quindi non capisco perché invece secondo Opera non ci sia spazio a sufficienza per contenerle senza mostrare la barretta di scorrimento. Mah, misteri della compatibilità fra browser ๐Ÿ˜‰ Ora ho “forzato” nel CSS di nascondere comunque la barretta per quel blocco.

  8. CyberAngel ha detto:

    Allora io aggiungerei il link alla tua bella caricatura che porta alla home page. Tutte le volte mi devo ricordare di cliccare su ingresso oppure riscrivo l’url per fare prima.
    Domanda: ma tu sei su Twitter? Oppure l’icona in alto ha solo lo scopo di tweettare il tuo articolo?
    Nelle varie “stanze” il tuo faccione non compare ancora, ma penso tu lo sappia.

    1. camu ha detto:

      @CyberAngel: si vede che il nome del blog cliccabile (accanto al ragazzo) non è abbastanza intuitivo. Ottimo suggerimento!

  9. CyberAngel ha detto:

    Testato con iPhone. Il blog rimane leggibile anche se visualizzato col tema normale, e non quello ottimizzato per tale dispositivo.

    1. camu ha detto:

      @CyberAngel: fantastico, grazie ๐Ÿ™‚ Per caso hai la possibilità di fare (a tempo perso, s’intende) uno screenshot? Sono curioso come una bertuccia eheh

  10. CyberAngel ha detto:

    Scrinsciotti inviati! ๐Ÿ˜‰

  11. CyberAngel ha detto:

    Altro consiglio: la gestione delle pagine degli articoli… quando si è ai numeri con due o piรน cifre i numeri sono tutti “appiccicati”

    1. camu ha detto:

      @CyberAngel: fatto ๐Ÿ™‚ E tra l’altro finalmente ho aggiunto una cosa che è cinque anni che desideravo avere: la paginazione nei risultati di ricerca.

  12. Caigo ha detto:

    Sobrio e facilmente consultabile.
    Approvo ๐Ÿ˜‰

    1. camu ha detto:

      @Caigo: esattamente quello che volevo ottenere. Grazie per aver dato un’occhiata!

  13. Emanuele ha detto:

    Ehm camu, pensavo che l’area “indietro nel tempo” si aggiornasse di alcuni mesi man mano che scorrevo indietro l’archivio, invece non è così. Non c’è modo di tornare al 2005 al volo? (se non sapendo come funziona WP e sfruttando i permlink?).
    Ciao,
    Emanuele

    1. camu ha detto:

      @Emanuele: ci avevo pensato anche io. In fondo prima nel tema c’era il link di cui parli. Così sono andato a vedere su Analytics quante persone l’avevano cliccato… in piรน o meno due anni che quella funzione esisteva, l’avranno usata si e no 100 persone. In due anni ๐Ÿ™‚ Così mi son detto che il gioco non valeva la candela. Sto comunque pensando si aggiungere una pagina con tutti i link all’archivio, mese per mese.

      1. Emanuele ha detto:

        Però, è anche probabile che non venga visitato l’archivio perché lo tieni in una pagina esterna. Il mio è *nascosto* lateralmente ma la gente lo usa… era la riflessione che ti proponevo l’altro giorno sul blogroll: non è detto che non sia piรน utilizzato, è anche possibile che sia poco valorizzato.
        Ciao,
        Emanuele

        1. camu ha detto:

          @Emanuele: si si, ma io mi riferivo in particolare ai link che puntavano a “un anno fa” oppure “due anni fa” ecc ๐Ÿ™‚ L’archivio mensile era già piรน visitato…

        2. Emanuele ha detto:

          @camu: Ah ok, e come si naviga l’archivio comodamente adesso?
          Ciao,
          Emanuele

  14. jgor ha detto:

    dai non male ^_^
    complimenti camu, come al solito ^_^

  15. Redemption ha detto:

    A me non piace tanto… mi aspettavo qualcosa di completamente nuovo ed esplosivo. Il tema di prima era per certi versi anche piรน innovativo rispetto a questo.

    Le note di merito sono:

    L’eccellente usabilità, ma ricordati che con wp puoi scegliere quale tema usare per utente o per click… quindi a questo punto nei tuoi panni ne farei due.

    Il footer sfruttato meglio.

    I commenti indentati (ma anche qui averi da dire, nel senso che quando rispondi non rispondi subito sotto il nome di chi vuoi rispondere ma la scrivi a fondo pagina).

    Cambierei:

    Il social… nel senso che 5 pulsanti non ti rendono piรน social il tema ๐Ÿ˜›

    La sidebar… troppo vuota, ma sono sicuro che ci stai già pensando. Metterei cliccabili ed evidenziabile anche il testo in side.

    Gli articoli, all’interno degli articoli inserirei qualcos’altro..

    il tuo plugin di stat Minifying wp-slimstat.js could save 2.2KiB (24% reduction) ( ghgghghh )

    I css # Minifying style.css could save 1.2KiB (10% reduction).
    # Minifying print.css could save 572B (14% reduction).
    # Minifying September.css could save 49B (5% reduction).

    E poi se mi viene altro te lo dico…

    P.s.: chi viene per la prima volta sul tuo sito dove legge chi sei e cosa fai!!!! Pagina chi sono!

    1. camu ha detto:

      Rede, ti ho risposto in privato ๐Ÿ™‚ Concordo sul fatto che forse il trailer di qualche giorno fa aveva creato in alcuni delle ‘false’ aspettative… sorry ๐Ÿ™‚

      1. Emanuele ha detto:

        Bella l’analisi di redemption, concordo su tanti punti, ad esempio – necessarissimo – sistemare il sistema di commenti. E’ brutto che clicchi rispondi e perdi di vista la discussione (era un fastidio che avevo notato ma non esplicitato).
        Ciao,
        Emanuele

        1. camu ha detto:

          @Emanuele e Redemption: provvederò alla storia dei commenti ๐Ÿ™‚ Anche se come ho detto in privato a Rede, avevo seguito un approccio “a la Facebook” e “a la Friendfeed” dove il campo per la risposta è sempre in fondo. Ma lì giustamente non ci sono i commenti annidati. Secondo voi ha piรน senso lasciarli e spostare il campo per la risposta, oppure appiattire i commenti?

        2. Emanuele ha detto:

          E’ una domanda che mi son posto anch’io quando creai il nuovo tema del mio blog. Sinceramente alla fine ho deciso per l’appiattimento dei commenti in quanto così basta rispondere una volta invece da suddividere le risposte per ognuno… tra l’altro così la discussione *tutti insieme* viene incentivata.
          Ciao,
          Emanuele

        3. camu ha detto:

          @Emanuele: scriverò un post-sondaggio per decidere ๐Ÿ™‚ Ed io che pensavo di aver introdotto una piacevole novità ๐Ÿ™

      2. Redemption ha detto:

        @camu: e io ti ho ririsposto ๐Ÿ˜€

  16. Alberto Trussardi ha detto:

    Minimale, chiaro e immediato mi piace molto!
    Poi scrivi veramente bene, aspetto i passi per la realizzazione!

    ๐Ÿ˜‰

  17. CyberAngel ha detto:

    Si effettivamente ci avevo pensato anch’io sul fatto che dovresti fare una pagina “Chi sono” e raccogliere anche i vari articoli di cui parli della tua esperienza e delle tue peripezie per andare a vivere oltreoceano.

    1. camu ha detto:

      @CyberAngel: come ho scritto in privato a Redemption, in fondo mica giriamo per strada con la nostra biografia stampata sulla maglietta, no? Però vi voglio accontentare… ho aggiunto un link nel footer per soddisfare questa richiesta, sotto “l’inquilino”… che ne pensate?

Lascia un commento