due chiacchiere

Un anno fa, i mondiali

L’anno scorso di questi tempi, la Nazionale Italiana di calcio si preparava a fare le valigie per volare a Berlino e partecipare alla finale di Mondiali contro la Francia. Il 4 Luglio, giorno della liberazione degli Stati Uniti dalla dipendenza inglese, si giocava la semifinale contro la Germania, epico scontro che rievocava sentimenti sopiti per più di 20 anni. Noi eravamo tutti radunati di fronte allo schermo gigante nella piazza principale del paese, con tricolori come mantelli, trombe ad aria compressa e tanta voglia di vincere. Grazie, Azzurri.

Commenti

  1. agb ha detto:

    Sarò un’italiana atipica, ma a me il calcio fa venire sonno… Infatti un anno fa ad ogni partita facevo una bella dormita sul divano. Sono contenta che l’Italia abbia vinto i mondiali, ma durante la finale mi sono svegliata solo sulla famosa testata, così almeno non mi sono persa la fine! Mi piacciono e quando posso guardo un po’ tutti gli sport, ma solo il calcio (oltre forse a qualche GP di Formula 1) ha questo effetto soporifero su di me. Sarà dovuto a quello che ne penso…
    Comunque bravi! 🙂

  2. nchenga ha detto:

    non ho visto la partita tra Italia e Germania… sono stata giù di nervi ( sono tedesca 😉 )

Lascia un commento