due chiacchiere

Andiamo in America?

Questa l’ho presa fresca fresca dal blog di Estroversa, e non ho resistito a riportarla a mia volta su queste pagine. Se hai letto i miei interventi dei mesi scorsi, saprai che ho una passione particolare per gli Stati Uniti: a parte la moglie di origini “oltreoceaniche”, è proprio un sentimento speciale che, sin da piccolo, ho nutrito per quel mondo. Con i suoi pregi ed i suoi difetti (chi è senza peccato, scagli la prima pietra… auch, intendevo solo in senso figurato). Finora ci sono andato utilizzando i mezzi di trasporto tradizionali, ma a quanto pare Google, forse per far parlare di sé o forse per ottimismo del progettista, ne suggerisce uno del tutto nuovo.

il risultato della ricerca su google del tragitto roma new york

Quello che vedi qui sopra è ottenuto cercando sulla versione italiana del sistema di mappe satellitari di Google, il percorso per andare da Roma a New York (anche se credo possa funzionare con qualsiasi altra origine italiana). All’inizio pensavo ad una burla, ma a quanto pare è proprio vero: al punto 46 delle indicazioni, i geniali programmatori suggeriscono di attraversare a nuoto l’oceano atlantico per ben 5500 chilometri. Va bene fare sport per tenersi in forma, ma non esageriamo!

Lascia un commento