due chiacchiere

La migliore gerontocrazia americana

Per coloro che si lamentano di avere Giorgia Meloni come Presidente in carica, vorrei solo ricordare che noi qui in America abbiamo il Rimbambito che oramai non riesce neppure a mettere due parole in fila ad una conferenza. Così rincitrullito che il suo stesso staff deve interrompere il discorso ancora prima che sia finito. Ma si può assistere ad uno spettacolo più triste di questo? E voi vi lamentate di Giorgia Meloni? Il solo pensiero che la prossima presidenza potrà essere affidata a questo bacucco oppure all’abbronzato arancione mi fa venire il voltastomaco. Non era certo questa l’America che sognavo quando sono emigrato dall’Italia 15 anni fa.

Commenti

  1. Trap
    ha scritto:

    Ma la vice che fine ha fatto? Rispetto ai predecessori, la si vede molto poco…

    Risposte al commento di Trap

    1. camu
      ha scritto:

      La vice non la sopporta nessuno. Questo è quello che succede quando il colore della pelle diventa più importante delle qualità di una persona. L’hanno scelta perché era una donna di colore, non perché era brava. Ed ora ne pagano le conseguenze.

  2. Trap
    ha scritto:

    Proprio oggi il suo illustre predecessore:

    “I generatori eolici stanno facendo impazzire le balene e causando un aumento senza precedenti dei loro decessi”. Questa è la nuova affermazione di Donald Trump in merito alle turbine eoliche, dopo aver precedentemente sostenuto che causano il cancro e provocano la morte di “tutti gli uccelli”. L’ex presidente ha espresso queste opinioni durante un discorso in Carolina del Sud, dove ha anche confuso Jeb Bush con il fratello e a cui ha attribuito la responsabilità di aver portato la guerra in Medio Oriente.

    Risposte al commento di Trap

    1. camu
      ha scritto:

      Eh già, molti dei suoi seguaci ancora oggi continuano ad affermare questi concetti 🤦‍♂️Non ce la possiamo fare, con questi due. Xi si sta già sfregando le mani 🙂

      Risposte al commento di camu

      1. ha scritto:

        È preoccupante vedere che più o meno tutti i leader degli stati del mondo sono lì non per capacità ma solo perché l’altro candidato stava sullo stomaco a tutti.

        Risposte al commento di Piero_TM_R
        1. camu
          ha scritto:

          Il livello di incompetenza sta raggiungendo livelli allarmanti. Ed il problema è che fino a che siamo incompetenti io e te, poco male, ma questi hanno nelle mani i destini di miliardi di persone.

  3. ha scritto:

    Massima incompetenza per posti chiave, così li comandano senza troppi problemi, leggasi anche “testa di legno”

    Risposte al commento di Piero_TM_R

    1. camu
      ha scritto:

      Eh già… l’unica soluzione è forse andarsi a rintanare in una di quelle isolette sperdute del Mediterraneo e vivere completamente separati dalla civiltà in frantumi…

Lascia un commento

Torna in cima alla pagina