due chiacchiere

Cattive notizie dal dentista

Per anni ho cercato di rimandare la dolorosa realtà dei fatti. I miei denti del giudizio era spuntati silenziosamente, senza alcun fastidio vari anni fa. Da sempre se ne stanno belli al calduccio ai due angolini in basso, ben piantati nella mia mandibola. Stando però al parere insindacabile della nuova giovane dentista russa presso cui sono in cura, i due inquilini stanno spingendo troppo il resto dei denti per farsi spazio, e rischiano di mettere a repentaglio la buona salute anche delle gengive. Verdetto finale: levarli entrambi. E poi fare una bella pulizia profonda ed accurata del resto, per porre rimedio ad alcune “tasche” che si sono formate nel frattempo. Pare si tratti di un vero e proprio mini intervento (tant’è che lo specialista da cui devo andare qui è chiamato oral surgeon, e non semplicemente dentist), spero solo di sopravvivere a pinze e trapani per raccontare com’è andata. Secondo te, il fatto che lo studio dentistico si chiami AC-Dental, dovrebbe preoccuparmi?

Commenti

  1. salvo ha detto:

    non preoccuparti… la giovane dentista russa ha sempre ragione!

  2. camu ha detto:

    @salvo: beh, spero proprio di si…

  3. Caigo ha detto:

    Mmmm….prima o poi lo dovrò scrivere pure io un post sui denti(anche se per altre questioni).
    I miei denti del giudizio sono ancora bravi e buoni ed in teoria non devrebbero più fare scherzi, andando avanti con l’età i rischi di “sorprese” diminuiscono.
    L’unico “pericolo” deriva dalla particolare posizione che hanno preso (orizzontale) il dentista mi ha detto che in caso d’intervento sarebbe una questione piuttosto complessa 🙁
    Che stia covando vendetta perchè in questi anni gli ho procurato poco lavoro/guadagno?
    (non so cosa siano le carie)

  4. Stefano ha detto:

    Io ne ho tolto uno in anestesia locale direttamente dal dentista, certo non è una cosa simpaticissima e dipende molto da come sono piazzati i denti, però te la caverai stanne certo! 🙂 Solo un po’ di dolore dopo per due o tre giorni e la gengiva sensibile per un paio di settimane.

  5. camu ha detto:

    @Caigo: infatti il mio problema non è “grave”, nel senso che i denti di per sé non hanno problemi, semplicemente come capita a molti, sono un po’ inclinati in avanti e stanno spingendo il resto della comitiva 🙂 Così prima che mi si storca tutto l’apparato masticatorio, è bene provvedere (così ha detto la russa).
    @Stefano: Grazie per l’incoraggiamento, molto apprezzato!

  6. Emanuele ha detto:

    Comunque la dentista russa mi sa tanto di film di Tinto Brass. 😀
    Ciao,
    Emanuele

  7. camu ha detto:

    @Emanuele: LOL! In effetti è una donna che sa come far URLARE i suoi clienti 😉

  8. Caigo ha detto:

    @camu: speriamo che la russa non usi la wodka come anestetico 😉

  9. Piero_TM_R ha detto:

    Non parliamo di denti…. Io ne ho tolti 2 su 4 e spero che quelli rimasti non rompano l’anima. Visti anche i costi!

  10. camu ha detto:

    @Caigo: mah, a dirla tutta l’ultima volta ho notato una bottiglia con un liquido trasparente al posto del colluttorio che ti danno alla fine della seduta 😉 Ti farò sapere che cos’era…
    @Piero_TM_R: io avevo già sistemato i due di sopra, uno con estrazione e l’altro messosi al posto di un molare che m’era caduto da solo in tenera età 🙂

  11. skip ha detto:

    Rassicurati, si sopravvive. Ne ho tolti 3 su 4 e più che denti del giudizio, erano zanne in miniatura 🙂

    Certo che l’ideale sarebbe non avere tanto giudizio, almeno nei denti 😀

  12. Andrea Moro ha detto:

    Se lo leggi in italiano, io mi preoccuperei del nome dello studio. Ma per tua fortuna sei in America 😀

  13. camu ha detto:

    @Andrea Moro: beh, anche in inglese… “accident” vuol dire incidente 🙂

  14. Andrea Moro ha detto:

    Ma magari visto che ci sta la capitalization e l’hypen in mezzo lo leggeranno EI CI Dental …

  15. camu ha detto:

    @Andrea Moro: vero, sono io ad essere troppo paranoico 🙂

Lascia un commento