due chiacchiere

Facciamo a cambio?

Tornando al buono sconto Alitalia, il mio amico Giocatore mi suggerisce di adottare una politica di marketing differente: prendere spunto dal racconto di un ragazzo che, partendo da una graffetta rossa, è riuscito ad ottenere un appartamento. Incuriosito dal racconto, sono andato a vedere il sito, e ora eccomi a condividerlo con te. Lanciando con l’occasione una analoga iniziativa, tutta italiana. Sono pessimista, sulla buona riuscita: scrivendo in italiano, il mio raggio d’azione è certamente molto più limitato di chi pubblica un annuncio analogo, ma in inglese. Ma tentar non nuoce.

Alcune banconote da 500 euro in primo piano

Cosa ha fatto il giovane intraprendente? Ha inserito la foto della graffetta sul suo blog e ha scritto:

Questa graffetta rossa è attualmente appoggiata sulla mia scrivania, vicino al mio computer. Vorrei scambiarla con qualcosa di tuo, magari più grande o migliore: ad esempio una penna, un cucchiaio, o chissà… uno stivale. Se prometti di portare a termine l’affare, verrò fino a casa tua, ovunque tu sia. E lo scambio si farà. Ecco allora la mia proposta: se hai qualcosa di più grosso da propormi, scrivimi una e-mail e ci metteremo d’accordo. Il mio obiettivo è di fare scambi con oggetti sempre più grossi, fino ad ottenere una casa su un’isola.

Verità o invenzione per attirare visitatori, non è dato saperlo. Rimane il fatto che il 12 luglio scorso questo tipo ha annunciato di aver raggiunto il suo scopo. Ed ecco la mia proposta allora, del tutto simile a quella di Kyle (il protagonista americano della vicenda): ti offro questo buono sconto1 in cambio di qualcosa di più grande, dal valore paragonabile o superiore. Contattami se vuoi farmi un’offerta! Valuterò quelle più interessanti e originali. Il mio obiettivo? Una reflex digitale.

Forse ti stai chiedendo come mai non abbia pubblicato una foto del biglietto, confesso che stavo per farlo: ho acceso la macchina fotografica digitale e… si vede tutto offuscato. Che sia un segno di Celestino? Mi ha suggerito il mio obiettivo, ne sono sicuro. Vorrei precisare che non si tratta di uno scherzo, e che questo annuncio sarà sempre valido. Magari se le cose vanno meglio di come spero, pubblicherò man mano gli aggiornamenti sugli scambi.

Nota 1: il buono sconto, del valore di 40 euro, è valido per l’acquisto entro Dicembre 2006 di un biglietto Alitalia su qualsiasi tratta, nazionale ed internazionale. Può essere speso presso le biglietterie Alitalia, generalmente presenti nei principali aeroporti. Nel regolamento (allegato al buono) è espressamente scritto che il buono è cedibile, e quindi può essere usato da una terza persona, senza problemi.

Commenti

  1. giocatore ha detto:

    aggregare, aggregare, aggregare…per diffondere la notizia. 😉
    http://www.bookcafe.net/blog/filter/join.cfm

  2. camu ha detto:

    Ciao giocatore, come puoi notare ho colto al volo il tuo suggerimento, chissà che non riesca a portarmi qualche visitatore per questo genere di “affare” 🙂

  3. saltino ha detto:

    Sarà stato architettato per il lancio di Kyle XY (TVSeries)
    La cosa mi puzza.

    p.s.
    Vuoi fare scambio con punti millemiglia un centinaio vè!

Lascia un commento