due chiacchiere

I buoni propositi per il 2011

E così anche il 2010 ce lo siamo tolti di mezzo. Per l’ennesima volta dovremo imparare a scrivere le nuove date sui documenti (già ne ho sbagliati un paio nei giorni scorsi). E come tradizione vuole, è il momento di stilare l’elenco delle cose che vorrei portare a termine in quest’anno che viene. Tirando allo stesso tempo le somme su come sono andate le cose su questo fronte per l’anno appena trascorso. Il voler partecipare attivamente allo sviluppo di WordPress s’è concretizzato con il rilascio di due plugin (un gradito ritorno ed una new entry) che stanno riscuotendo il favore della critica 🙂 Di viaggi invece non ne abbiamo fatti, se non nei dintorni: con quest’economia è meglio mettere da parte i soldi faticosamente guadagnati. La casa pian piano la stiamo sistemando: porte nuove, primi lavori esterni al “landscape” tutto intorno, riorganizzazione degli spazi, ecc. Per l’attività fisica, infine, anche quest’anno non c’è stato nulla da fare: il mio ritmo di lavoro ed il commute quotidiano semplicemente non me lo consentono 🙁

Ed ora vediamo cosa si potrebbe volere per il 2011:

  • Sarà forse l’anno in cui acquisteremo una nuova macchina: averne una sola per entrambi a volte è un problema, quando c’è da andare in due posti diversi contemporaneamente. Siamo orientati per un SUV, anche date le promozioni molto allettanti delle varie case automobilistiche… probabilmente una Ford o una Toyota.
  • Lanciare un qualche nuovo progetto sul web, un’iniziativa che magari in futuro potrebbe diventare il mio secondo lavoro (mi sto facendo contaminare dal sogno americano imprenditoriale, lo so)
  • Continuare a sistemare la casa: il suocero mi dice sempre “se vuoi davvero male a qualcuno, auguragli di comprarsi una casa” 🙂 Nel senso che non si finisce mai di lavorarci sopra per migliorarla… ed il negozio di ferramenta ringrazia.

Insomma, nulla di sconvolgente… solo i piccoli sogni di un ragazzo dei sobborghi. Ed i tuoi propositi, li hai già “vergati” da qualche parte?

 

Commenti

  1. Davide ha detto:

    Tanti auguri per il secondo e terzo proposito, interessanti e stimolanti (ne sono afflitto in parte anch’io!); per il suv, no comment… 🙁

    1. camu ha detto:

      @Davide: ben trovato tra i primi commentatori del 2011! Riguardo al SUV, diciamo che ho i miei buoni motivi… eventualmente posso dirtelo in privato 😀

      1. Emanuele ha detto:

        @camu: diglieli… ma dovranno essere buonissimi! 😛
        Auguri comunque! 😉
        Ciao,
        Emanuele

  2. Andrea Pinti ha detto:

    Si ma a quando il pargolo :D? Auguri

  3. Marica ha detto:

    augurissimi anche da parte mia!
    e complimenti per i propositi!
    io pero’ preferisco il pick-up al suv 😛

    in effetti anche io dovrei mettere per iscritto i miei propositi…

    1. camu ha detto:

      @Marica: ma il pick-up va bene per le zone vostre e poi dipende da quanti ci devono viaggiare sopra 🙂

      1. Marica ha detto:

        @camu: quello a 4 posti infatti 😛

  4. Federica ha detto:

    Tanti auguri per un 2011 sereno a tutti quanti….io i miei propositi li ho elencati il 31, ma forse anche troppo dettagliatamente :/

    1. camu ha detto:

      @Federica: ho letto, ho letto 🙂 Ambiziosa ma tenace…

      1. Federica ha detto:

        @camu: 🙂 hihihi…pensa che conoscendomi direi che il più ambizioso sia quello sulla pazienza 😛

        1. camu ha detto:

          @Federica: beh, quello è il motivo per cui io non faccio mai buoni propositi sul mio caratteraccio 😀 Mi conosco troppo bene per sperare “falsamente” di poter cambiare eheh

        2. Federica ha detto:

          @camu: tentar non nuoce…hihihi….VEDIAMO QUANTO DURA 😛 Se già 1 volta su 5 non compro e 1 su 10 non mi inc*°ç°é§ sarà un grande risultato!!!

        3. camu ha detto:

          @Federica: verissimo, è proprio quello che tento di fare io. Peccato che però già a Marzo non ci penso più eheh

  5. Simona ha detto:

    per il secondo punto ci avevo pensato pure io! 😀
    e comunque qualunque siano i propositi speriamo si realizzino (sempre con il nostro aiuto 😉 )

    1. camu ha detto:

      @Simona: come si dice… aiutati che Dio t’aiuta 🙂

      1. Simona ha detto:

        @camu: amen!

  6. Caigo ha detto:

    Pensare alla grande Camu, sempre pensare alla grande!
    Se poi realizzerai anche solo metà metà dei buoni propositi sarà comunque un buon risultato.

    ps: Il Buon Anno in questo caso (per la “questione privata”) ha più valore che mai 🙂

    1. camu ha detto:

      @Caigo: grazie caro!

  7. Samuele ha detto:

    A me piace molto il Suv della Ford. 🙂

    1. camu ha detto:

      @Samuele: tu mi vuoi proprio male allora 🙂 Io lo a-d-o-r-o, ma mi strappo i capelli ogni giorno perché (stranamente) qui negli Stati Uniti non è commercializzato. Valli a capire, questi americani che amano le scatolette delle sardine 🙁

  8. Trap ha detto:

    FORD = Fix Or Repair Daily

    credo che sia l’equivalente della FIAT, tanto che un mio amico che se ne intende di auto dice che la sua qualità è proprio scarsa.

    Ti consiglio di passare ad altre marche, come la Toyota 😀

    1. camu ha detto:

      @Trap: la macchina perfetta non esiste. Io ho avuto sia una Ford che una Toyota per parecchi anni, e con entrambe mi sono trovato abbastanza bene (meglio con la Toyota, lo ammetto). Comunque nell’annuale lista delle macchine più sicure stilato dall’associazione delle assicurazioni americane, ci sono sia Ford che Toyota 🙂

      1. Trap ha detto:

        @camu: occhio anche ai costi di manutenzione. Il mio amico “esperto” (che ha una TOYOTA URBAN CRUISER e una FORD FIESTA di sua moglie) dice che i tagliandi e i pezzi di ricambio sono più costosi su Ford rispetto alla Toyota

  9. Trap ha detto:

    Altri acronimi della FORD:

    Fast Only Rolling Downhill
    First (or Fails) On Race Day
    Found On Road Dead
    Funding Our Retirement Daily
    Driver Returning On Foot (Ford spelled backwards!)

  10. Giuseppe ha detto:

    Non una lista di propositi, ma un impegno preciso: organizzare più efficientemente gli impegni…
    Ciao Camu
    😉

    1. camu ha detto:

      @Giuseppe: questa fa tanto slogan elettorale, ma mi piace molto 🙂

  11. Giuseppe ha detto:

    Nessuno slogan…. E’ una necessità impellente oramai!
    🙂

    1. camu ha detto:

      @Giuseppe: lo so… e dire che abbiamo mille aggeggi vari a disposizione per farlo (iphone, blackberry, netbook, agende varie)

  12. nooo!! tutto ma il SUV no!
    ce li hanno solo i cafoni, quelli che parcheggiano in terza fila sul posto handicap, che superano per fare i gradassi e che accecano i conducenti delle macchine più piccole con i loro fari alti 6 m. se vuoi una macchina grande, prendi un pick-up, piuttosto! 😀

    ps. se ti può consolare, riguardo allo sbagliare le date, io a volte inizio ancora a scrivere l’anno con 19xx anziché 20xx ihih 😀

    1. camu ha detto:

      @la Ragazza con la Valigia: bentornata! Beh, ricorda che io abito in America, dove il SUV è la norma… se mi comprassi una Yaris mi sentirei come a guidare una Seicento in un’autostrada piena di TIR 🙂

    2. Trap ha detto:

      @la Ragazza con la Valigia: la pickup non è comoda per i pargoli 😀

Lascia un commento