due chiacchiere

Raccomandata con ricevuta di ritorno

Vediamo se anche la sullo scatto di oggi si scatena una qualche polemica imprevista, com’è successo per il pane “italiano” immortalato al supermercato la scorsa settimana. Il che mi dispiace, perché il mio unico intento è di condividere scorci di quotidianità americana, di far assaporare a chi l’ha chiesto a gran voce, briciole di vita a stelle e strisce. Ieri ad esempio sono andato all’ufficio postale per spedire il pacchetto con tutta la modulistica per richiedere la cittadinanza americana. Del servizio postale qui ci si può fidare ciecamente, ma in casi come questo, la raccomandata è preferibile. Lo considero un contributo ad evitare il collasso della Posta, aggredita da tutti i lati dai corrieri privati che rosicchiano mercato al gestore pubblico. Eccoti lo scontrino che la gentile impiegata mi ha consegnato a fine transazione: all’inizio avevo chiesto una semplice prioritaria (first class, 1.50 dollari per 100 grammi di pacchetto), poi però ho cambiato idea ed ho chiesto la raccomandata (priority mail with delivery confirmation, 6.40 dollari).

Commenti

  1. Jack ha detto:

    “del servizio postale qui ci si può fidare ciecamente” hai gia’ detto tutto, sara’ che manomettere la posta e’ un reato federale mentre qua se non assicuri e controbolli anche una lettera ti dicono “eh potevi farla tracciabile”?
    Giusto da qualche giorno ho scoperto che la lettera spedita con la mia domanda per partecipare ad una borsa di studio non e’ mai arrivata ed ormai il periodo di consegna e’ terminato. Avevo usato la posta ordinaria, colpa mia ovviamente.

  2. isaak ha detto:

    Mi sembra uno scontrino assolutamente regolare, informativo, contiene tutti i dati per la tracciabilitá della raccomandata.

    1. camu ha detto:

      @isaak: ma in quale lingua devo dirtelo di cercare di evitare di gettare benzina sul fuoco? 🙂

      1. CyberAngel ha detto:

        @camu: Non colgo l’ironia di Isacco. Starò perdendo colpi?

        1. camu ha detto:

          @CyberAngel: no, è che ho cancellato (vedi suo messaggio qui sotto) il secondo capoverso del suo messaggio qui sopra 😉

  3. isaak ha detto:

    Hai ragione Camuccio .. come al solito, mi servirebbe avere un camu saggio come amico di supporto che mi moderi anche nel day-by-day sai ? Lo dico seriamente.

    Comunque fai una cosa .. elimina il secondo capoverso dove cito “lui”… l’innominabile .. cosí evitiamo di tirare in ballo persone e pacifichiamo le discussioni in divenire.

    🙂

    1. camu ha detto:

      @isaak: grazie, questo è l’isaak che vorrei tutti i giorni 🙂

  4. Fiordicactus ha detto:

    Ho giusto qui davanti a me (pronto per la ricerca) un modulo per un pacco . . . “pacco celere3” peso 624gr, spesa 9,90. 🙂
    Ho dovuto spedire delle lettere a mio padre (tra il Centro e il Nord Italia) ed essendo documenti importanti, ho preferito anch’io fare la Raccomandata … 5 e qualcosa €uro e tracciabile anche lei! 🙂

    Il tuo è tutto stampato i miei sono per metà a mano e hai complicato un po’ la vita alla signora dello sportello, che ha dovuto annullare un tipo e ricaricare la Raccomandata AR . . . Dai, non è proprio tutto brutto solo qui in Italia! 🙂

    Isaak, se non hai da dire cose gentili, prego, astieniti! Grazie! Sto passando un periodaccio già per i fatti miei nella vita “reale”! 🙂

    Ciao a tutti, Fior

  5. ardos85 ha detto:

    Ecco, sulle poste italiane stendiamo un velo pietoso, credo col benestare di tutti i presenti

    1. Peter ha detto:

      @ardos85: Concordo… mi doveva arrivare un pacco dal loro servizio di consegna espresso (SDA) circa 4 giorni fa e ancora nulla… sto imprecando che non abbiano perso nulla… o danneggiato qualcosa…

      Menomale che la da camu le poste sembrano andare come dovrebbero ❗

      1. camu ha detto:

        @Peter: ho appena verificato, la raccomandata è stata consegnata stamattina come previsto 🙂

        1. Peter ha detto:

          @camu: Questo dimostra che effettivamente funzionano a dovere 😀

        2. camu ha detto:

          @Peter: beh si, considera che qui le bollette non si pagano alla posta, si manda l’assegno via posta prioritaria (quando non voui l’addebito diretto in banca). L’altra settimana ho pagato 400 dollari di gas per l’inverno, e non ho esitato un secondo a mettere l’assegno in busta…

        3. CyberAngel ha detto:

          @camu: Da noi prima arriva la prioritaria (ormai la posta base) in un giorno e poi la raccomandata, dai 3 ai 4 giorni. Proprio un’ottimo servizio direi!

Lascia un commento