due chiacchiere

Sei anni di chiacchiere

Era una notte buia e tempestosa del 29 Dicembre 2005 quando, dopo giorni di preparativi ed esperimenti, nasceva ufficialmente questa mia piccola dimora virtuale, ed il ragazzo con la testa appoggiata sulle braccia ne diventava l’inquilino in pianta stabile. Ne sono successe di cose in tutto questo tempo: ho ristrutturato l’immobile più volte, ho dato a camu un volto meno infantile, ho conosciuto tanta gente simpatica. Ma soprattutto ho ricevuto più di quanto non abbia dato, ho imparato più di quanto non abbia “insegnato”, grazie ai commenti di coloro che hanno voluto condividere i propri pensieri su queste pagine. Per l’esattezza, più di 13.000 commenti (inclusi i miei), più di 2.000 all’anno in tutto, lasciati a margine dei quasi 1.800 articoli scritti. Grazie per aver creduto in quest’avventura insieme a me.

Commenti

  1. Fiordicactus ha detto:

    Buon Comple blog anno! 🙂
    6 anni sono davvero tanti! Ma te ne auguro ancora altri 100 di questi anniversari, quando un blog è così vario e simpatico e il suo “tenutario” così attento a tutto, persino ai commentatori che ogni tanto esagerano, è un piacere passare a leggere! (E non è una “sviolinata”) 🙂

    Ciao, Fior

    1. camu ha detto:

      @Fiordicactus: grazie, l’onore è tutto mio di avere persone come te che decidonodi spendere qualche minuto a leggere le mie “fesserie” quotidiane!

  2. Arquen ha detto:

    Non avevo mai visto quel “trailer”… m’è venuta voglia di vedere il film. 😀
    Buon compleanno al blog e a Camuron. 😀

    1. camu ha detto:

      @Arquen: si, ho in mente di fare un sequel adesso… in 3D ovviamente!

  3. Jack ha detto:

    ma chi ha fatto il nuovo logo? 😀

    1. camu ha detto:

      @Jack: lui 😉 Un vero genio della matita.

  4. Baol ha detto:

    Auguri per il compleblog, ti auguro ancora tanti tanti anni di blog!

    1. camu ha detto:

      @Baol: i commenti ed i lettori sono la linfa vitale di queste pagine, finché ci saranno entrambi, ci sarà speranza!

  5. CyberAngel ha detto:

    Auguri e grazie a te per aver aperto così calorosamente la tua casa. Grazie perché posso dire di avere un amico anche oltreoceano 😉

    1. camu ha detto:

      @CyberAngel: e ricorda che se decidi di venire qui di persona, avrei tanto piacere d’incontrarti!

      1. CyberAngel ha detto:

        @camu: Grazie ancora, è una delle cose nella mia lista TODO 2012 😉

  6. Io sono tra e ultime arrivate, ma a me il tuo blog mi piace leggerlo, semplice, carino, quando no sto male..Manca di foto.Ma è un bel blog.Buon anno ” DUE CHIACCHERE”.Jenisha

    1. camu ha detto:

      @Jenisha-VolareLiberi: hai ragione, qualche foto in più probabilmente non guasterebbe. Mi hai dato un interessante spunto di riflessione, potrei avviare una “rubrica” con le foto curiose di quello che vedo ogni giorno qui in America… un modo per vedere questo grande Paese attraverso gli occhi di chi lo vive quotidianamente.

      1. CyberAngel ha detto:

        @camu: Rubrica fotografica approvata! 😀

  7. from uk ha detto:

    Numeri impressionanti e ci vuole costanza per scrivere anche tutto questo materiale!

    Un ottimo blog, mancano solo le foto! + foto!

    Buon anno!

    1. camu ha detto:

      @from uk: ora che Tophost è passato a 10 giga, direi che l’ultima “scusa” che avanzavo per rispondere a questa richiesta sia oramai caduta. Vedi risposta al commento di Jenisha.

  8. Trapanator ha detto:

    Meglio di Repubblica! 😀

  9. Caigo ha detto:

    Grande “Trapanator”! 😉
    Ora dobbiamo aspettarci gli inserti settimanali come Repubblica? Riviste, dvd, ecc….

    BUON ANNO Camu!

    1. camu ha detto:

      @Caigo: beh, forse gli inserti no, ma qualche rubrica magari si. E poi da tempo accarezzo il sogno di rispolverare le mie interviste alla blogosfera italiana. Chissà che quest’anno non sia la volta buona!

      1. Caigo ha detto:

        @camu: Non sarebbe male. Un’altra buona occasione per conoscere soggetti interessanti.

  10. Eva Price ha detto:

    È la prima volta che vedo il tuo blog e a quanto pare arrivo sei anni in ritardo, ho letto qualche post e devo dire che è molto bello, è difficile trovare qualcosa di così piacevole da leggere in rete. Ti leggerò con piacere in futuro. Saluti da Sydney.
    Eva
    http://whaaateva.tumblr.com/

  11. Massimo ha detto:

    Complimenti per i sei anni del tuo blog. E’ un piacere leggerlo, e sapere come si vive negli States. Ti auguro tanto successo con il blog, io sicuramente ti seguirò!
    E auguri Camu, get going and happy new year!

  12. ondiz ha detto:

    Complimenti e buon 2012!!

  13. Nusta ha detto:

    Buon anniversario! (Sono un po’ in ritardo ma ci tenevo ^_^ )

  14. Francesco ha detto:

    Vi raggiungo in ritardo, approfittando anche dell’assenza del picconatore antitaliano, vi esprimo i migliori auguri per il 2012 e in particolare a Camu e duechiacchiere.it tanti “ad maiora”.
    Non ho buttato piatti vecchi dalla finestra, ma ho fatto pulizie: considerata la mancata collaborazione e l’interesse quasi nullo riscontrato, ho tolto dal web tutti i link ai miei sviluppi accessibili (template per Cms).
    Allegria!

    1. camu ha detto:

      @Francesco: ma no, perché questo gesto sconsiderato?

  15. Francesco ha detto:

    Ciao Camu,

    pensavo di aver operato per sopperire a una necessità, rivolgendomi anche direttamente a chi chiedeva aiuto ad alta voce.
    Considerato che a quel punto la necessità non esisteva più e non nasceva nessuna collaborazione, non condivido più i miei giocattoli.
    La considerazione più frequente che seguiva alla mia risposta ai proclami di bisogno di Accessibilità è stata che… non ce n’era in effetti bisogno.
    Sui siti, blog e forum compare il mio recapito, se la cosa risultasse interessante possono contattarmi.
    Ad maiora!

    1. camu ha detto:

      Un ennesimo “caduto” dell’accessibilità, come li chiamo io 🙁 Ma le associazioni di categoria dove sono, quando si tratta di queste cose?

  16. Francesco ha detto:

    Le associazioni di categoria?
    Loro e le communities sono le prime a non volere i miei contributi.
    Per parte mia non volevo niente per me, come ho fatto presente spesso non sono un programmatore e posso dare tanto quanto, soprattutto i miei tempi sono abbastanza lunghi e necessito di collaborazione.
    Puoi capire come la motivazione non sopravviva: come per le altre cose, quando avranno bisogno di aiuto hanno i miei recapiti.
    Nel frattempo la mia collezione di video (non accessibili) sulle vedute del territorio si amplia, è divertente.

    1. camu ha detto:

      @Francesco: che le cose stiano messe malissimo (non solo in Italia, se ti consola) lo si vede anche dal silenzio sulle liste di discussione e sui forum nati all’epoca sull’onda dell’entusiasmo per l’accessibilità del web…

      1. Francesco ha detto:

        @camu: Sembrano tutti impegnatissimi i membri di liste e commnunities, tra convegni e parate varie (hai avuto più notizie di Innovatori Jam 2011?).
        Soprattutto alcuni ringhiosi a guardia della buona qualità, ma sembra più una barriera a sistemi consolidatisi.
        Io comunque sono contento del percorso intrapreso e non concluso (continuerò ad aggiornarmi e sviluppare ma senza pubblicare nient’altro).
        Purtroppo sono arrivato allo scoglio: dopo Drupal l’apice dl mio impegno doveva essere Docebo, ma mi sembra di capire che con Javascript dsattivato non funziona appieno, e io vorrei rimenere fedele a XHTL 1.0 Strict.

        1. camu ha detto:

          @Francesco: si, esatto, a mettersi in mostra sono tutti bravi. Sulla mailing list di web accessibile, poi, appena dici una cosa contro corrente, ti sbranano vivo 🙁

        2. Francesco ha detto:

          @camu: ricordo anche che sviluppatori italiani importanti hanno dato molta eco al rilascio del template accessibile per PhpBB 3, che è ancora l’unico reperibile sulla Rete.
          Ma l’indicatore importante, per me, è che in tanti mesi – benchè tradotto in Inglese e migliorato, anche nella grafica – sia stato scaricato solo 4 volte.
          Mi fa pensare che l’esigenza di Accessibilità non sia tanto forte.

        3. Trap ha detto:

          @Francesco: mi pare che sul destino di PhpBB avessero pesato i precedenti gravi problemi di sicurezza.

        4. Francesco ha detto:

          @Trap: ho notato che PhpBB è spesso oggetto di attacchi di Spam, però è difendibile con l’opzione che richiede l’autorizzazione dell’amministratore per la registrazione.
          E’ tuttora molto utilizzato.
          Temo invece che decadrà per via di quei problemi il template per Joomla 1.5, è stata rilasciata la versione beta 2 di Joomla 2.5 e da aprile 2012 la comunità non supporterà più la precedente.
          Mi auguro però che qualche volontario resti attivo per salvare i siti realizzati con 1.5 e che hanno tante iscrizioni e dati.

Lascia un commento