due chiacchiere

Si… può… fare!

Solo i cinefili più incalliti coglieranno al volo la citazione che ho voluto usare come titolo di questo intervento. Perché in fondo è la stessa frase che ho esclamato quando ho “partorito” il mio plugin ammazza-spam. Ed ora, a qualche settimana di distanza dall’adozione su questo blog, posso dire che lo sforzo è pienamente ripagato dai risultati. L’immagine qui sotto dice molto più di mille parole. Certo, non si riesce a ridurre gli scocciatori a zero, ma almeno una bella sfoltita gliel’ho data.

akismet-plugin-aiutante

Commenti

  1. Vittorio ha detto:

    Dai Camu, non c’è bisogno di essere un cinefilo incallito per cogliere la citazione! Mi sa che farò una prova con il tuo plugin, chissà che non aiuti anche me.

    …Blücher! 😀

  2. pibua ha detto:

    L’ho colta al volissimo! 🙂 L’avrò visto almeno dieci volte…
    Direi che il tuo plugin non sembra niente male…quasi quasi lo provo.

    Un saluto 😉

  3. Andrea Pinti ha detto:

    Camu aspetta a cantare vittoria, “potrebbe piovere” 🙂

  4. camu ha detto:

    @Tutti, ed io che pensavo si trattasse di un film sconosciuto ai più 🙂 Comunque, io ne conosco praticamente ogni battuta, da “giovane” l’avrò visto almeno 30 volte (non esagero).
    @Vittorio e Pibua, fatemi sapere come vi trovate eheh.
    @Andrea, segua i miei passi…

  5. Emanuele ha detto:

    Camu, il vero problema di questo plugin è uno: quegli IP sono macchine innocenti che per qualche vulnerabilità sono state trasformate in spara spam. Molto spesso non hanno IP fissi, così finirai per avere una lista nera lunghissima che non so quanto possa amare Apache col tempo. Inoltre alla lunga potresti avere nella lista IP che adesso sono associati a macchine pulite (o ancora peggio a sottoreti pulite) e i risultati ricadranno su lettori, pubblicità, visite e quant’altro.
    L’unica fortuna è che scrivi in italiano e l’udienza è molto limitata (al pari degli IP).
    Ciao,
    Emanuele

  6. Andrea Pinti ha detto:

    E soprattutto, ottima personalizzazione per Halloween (soprattutto l’audio, ci ho messo un po’ per capire :D)

  7. Emanuele ha detto:

    p-: ¿opuo?o??os u? o11?nb oub?q u? n??? è ??
    Ciao,
    Emanuele

  8. camu ha detto:

    @Andrea Pinti: lol, in effetti è ben nascosto…
    @Emanuele: sono d’accordo, in generale la gestione della lista di IP può diventare molto “time consuming”. Personalmente gli do una bella scorciata ogni paio di settimane circa, cancellando le righe vecchie, in modo da non affaticare Apache. Sto cercando di automatizzare questo processo, che di fatto risolverebbe il nodo della tua critica al plugin 🙂 In pratica la lista nera “a scadenza” con perdono automatico dopo tot giorni. E se poi proprio uno c’ha fretta, la pagina 403 gli dice dove potermi contattare…

  9. xxgoblin ha detto:

    Film sconosciuto oo ?? xD
    ho passato gli ultimi 4 anni a vederlo ad ogni capodanno,
    ormai è un appuntamento fisso direi =)

  10. Piero_TM_R ha detto:

    Volevo segnalarti che finalmente, da oggi direi, il sito è tornato fruibile, ora tutte le immagini sono caricate, cosa che fino a ieri/l’altro ieri non accadeva.

  11. Piero_TM_R ha detto:

    Solo una cosa, ho installato l’antispam e l’ho attivato (per caricarlo direttamente da WordPress deve essere compresso, altrimenti nisba), dovrò fare altro un domani?

  12. camu ha detto:

    @Piero_TM_R: grazie per la conferma, credo che la storia delle immagini dipendesse dal medesimo filtro che bloccava gli accessi a certi dispositivi mobili! Riguardo all’antispam, come suggeriva Emanuele qualche commento più sopra, l’unica cosa è tenere sempre d’occhio la lista nera (.htaccess) per non farla diventare troppo lunga, e rimuovendo le righe più vecchie di qualche settimana, in modo da “perdonare” eventuali falsi positivi. Lo so, è tutto molto spartano ma al momento non ho proprio tempo di fare più di così 🙂

  13. Bibi ha detto:

    Prima avevo lo stesso problema, poi ho risolto con un semplice plugin che con l’inserimento di una qualsiasi domanda mi ha tolto praticamente tutto lo spam e senza dover avere liste di Ip bannati.
    Il plugin si chiama Spam Stopper.
    Se può servire…
    a.y.s. Bibi
    P.S. bellissimo blog, complimenti

  14. camu ha detto:

    @Bibi: beh si, se le cose dovessero mettersi proprio male, ricorrerò ai captcha e simili, ma finché posso evitare scocciature ai commentatori “normali”, quello sarà il mio obiettivo principale. Perché in fondo, aggiungere la domandina, vuol dire far “pagare” ai commentatori la colpa degli spammer 🙂

  15. Emanuele ha detto:

    La mia domandina è invisibile per i commentatori “normali”. Ma c’è anche hiddy… dagli un’occhiata! 😉
    Ciao,
    Emanuele

  16. camu ha detto:

    @Emanuele: in effetti il tuo approccio è quello che reputo migliore, da questo punto di vista, precompilando il campo. Però lo sai che io sono un talebano dell’accessibilità (anche se sto diventando più moderato, scriverò a breve una miniserie in merito) e quindi penso a coloro che hanno javascript disabilitato e magari limitate capacità motorie o visive 😉 Dargli la noia di dover compilare un campo in più mi scoccia un po’… in fondo il tuo filtro è a prova di screenreader?

  17. Emanuele ha detto:

    Beh, perché non dovrebbe esserlo? Le label se non erro son compilate correttamente, idem la domanda. Inoltre i visitatori senza js (meno del 10% nel mio caso) non hanno nient’altro da fare che scrivere una cifra: niente caratteri da decifrare tra mille linee o colori.
    Ciao,
    Emanuele

Lascia un commento