due chiacchiere

Sono in linea, con WordPress

Sfortunatamente quella del titolo non è un’affermazione legata alla dieta, anzi per quella ho il dietologo che mi aspetta fra qualche settimana. Si tratta, invece, di una nuova funzionalità introdotta in questi giorni sulle pagine del blog: potrai finalmente sapere quando sono collegato al pannello di controllo, perché sto scrivendo qualcosa, oppure sto moderando i commenti, oppure ancora sto facendo un po’ di pulizie in giro. L’informazione è legata ad una piccola fascetta che appare, inclinata di 45 gradi, nell’angolo superiore destro del tema: su di essa campeggia l’inequivocabile scritta “online” che risalta sullo sfondo.

Non siate invidiosi

Si tratta, in effetti, di uno dei tanti perfezionamenti che stimolano l’invidia dei miei amici, ai quali non posso far altro che offrire tutta la mia disponibilità per migliorare i rispettivi siti. D’altro canto, se dicessi loro che fra poco saranno aggiunte altre funzioni legate all’essere “più due punto zero” di questo mio spazio personale, forse sarebbe ancora peggio. Allora è meglio tacere queste novità, e fargliele trovare già pronte quando sarà il momento.

Tutto molto semplice

Tornando alla fascetta che appare, l’implementazione è stata molto semplice: il sistema di gestione WordPress che uso, offre la possibilità di memorizzare informazioni “a discrezione dell’utente” nella base di dati. Scrivendo quindi un plugin di una riga, suggeritami da uno degli sviluppatori stessi, ogni volta che entro nel pannello di controllo, viene memorizzato un dato. A questo punto, nel tema ho inserito un rapido controllo: “se il valore del dato è positivo, allora mostra la fascetta”, altrimenti nulla.

Commenti

  1. Sw4n ha detto:

    Non ti senti “osservato”? 😛
    (che detto da me sembra essere il colmo… ma tant’è…)

  2. Trap ha detto:

    fantastico 😀

  3. P|xeL ha detto:

    Bella idea… ma forse eviterei di utilizzarlo!
    Sono loggato fin troppo spesso sul mio blog! 😛
    Ciao,
    P|xeL

  4. camu ha detto:

    Swan, in effetti dovresti implementarlo anche tu, sarei curioso di sapere quando sei in linea 🙂 Comunque forse potrei “migliorare” il servizio, attivando qualcosa che consenta di contattarmi al volo, quando sono in linea. L’idea mi è venuta da gmail: uso spesso gtalk, e quando entro nella mia posta, i miei amici se ne accorgono e mi mandano qualche messaggio istantaneo! Allora ho pensato di replicare una cosa simile sul blog!
    Pixel, allora potresti segnalare quando sei offline 🙂

Lascia un commento