due chiacchiere

Staples, la cartoleria per tutte le tasche

Allora, vediamo, finora abbiamo parlato di supermercati, farmacie, cinema ed ipermercati, che costituiscono la base di quello che potrebbe servirti quando verrai in vacanza in America. Oggi ti porto a visitare la catena di negozi di cancelleria più diffusa sul territorio nazionale, Staples. Letteralmente il nome indica quelle graffette che si usano per la spillatrice, un vero e proprio colpo di genio dell’ufficio marketing aziendale, direi. L’azienda, stando a quanto riportato da Wikipedia, ha aperto i battenti meno di 40 anni fa, e conta una presenza di più di mille negozi principalmente sulle due coste degli Stati Uniti. Un po’ come alla Buffetti in Italia, a Staples puoi trovare dalle sedie per ufficio ai quaderni, dalle stampanti al nastro adesivo, dai biglietti d’auguri al punto vendita UPS per spedire i tuoi pacchi. Se cerchi articoli per artisti (pennelli, tempere, tele e via dicendo), non li troverai qui, ma prometto di portarti a vedere il negozio che fa per te nelle prossime settimane.

Alcuni scaffali all'interno del negozio, pieni di quaderni, penne, ed un grande cartello che indica i prodotti in offerta

Di pesi e misure abbiamo già parlato in precedenza, ma come dicevano i romani, repetita iuvant. Come forse ricorderai, in America si usa una variante del sistema imperiale britannico, che preferisce pollici e galloni ai molto più intuitivi centimetri e litri. Questo è importante da tenere a mente quando vuoi comprare il nastro adesivo e c’è scritto che è lungo 100 yards, ovvero circa 100 metri, dato che 1 yard = 3 piedi e 1 piede è circa 32 centimetri. Un pollice è poco meno di 3 centimetri, quindi in un piede ci vanno 12 pollici. Capisci bene come i poveri bambini americani abbiano difficoltà a scuola a fare i conti per convertire tutti questi valori. Analogamente per i pesi, dove una libbra americana è circa 450 grammi, e può essere suddivisa in 16 once, che sono l’equivalente di poco meno di 30 grammi. Ecco, spero che queste veloci conversioni possano esserti utile mentre passeggi tra gli scaffali del negozio.

Tornando al materiale in vendita, ho pensato che conoscere Staples potrebbe esserti utile se stessi cercando un cavetto per caricare il cellulare: qui ne vendono di tutti i tipi e di tutte le misure. In alcuni punti vendita hanno persino un chiosco per le riparazioni di smartphone ed altri oggetti tecnologici. Nel malaugurato caso che ti sia cascato il cellulare dalla tasca a Times Square, spaccando lo schermo, ti basterà portarlo a Staples e te lo rimetteranno in sesto in meno di 24 ore. Quando vai a ritirarlo, non dimenticare di comprare una custodia per tenerlo al riparo da simili incidenti in futuro. Lo stesso vale per computer portatili, stampanti ed una varietà di altri aggeggi. Io usai questo servizio qualche anno fa, e devo dire che mi sono trovato abbastanza bene.

Tra i servizi prettamente d’ufficio offrono la stampa e rilegatura di documenti Word o PDF, oppure di striscioni o cartelloni pubblicitari di varie misure, o ancora di magliette o tazze con stampe personalizzate, per quelle occasioni speciali in cui vuoi distinguerti dalla massa. E come dicevo all’inizio, offrono anche la spedizioni di pacchi tramite corriere UPS. Insomma, tutto ma proprio tutto quello che potrebbe servire in un ufficio. Per i clienti affezionati che spendono un sacco di soldi a Staples, c’è la possibilità di attivare una carta convenienza gratuita, nota come Staples Rewards Card, che offre sconti quantità, spedizione gratuita ed offerte speciali di tanto in tanto. Sei hai in programma di rimanere qui per qualche mese (che so, come studente universitario), è un’opzione da tenere a mente.

Lascia un commento