due chiacchiere

Un ringraziamento in famiglia

Incredibile, sembra ieri che con amici e parenti abbiamo festeggiato il Giorno del Ringraziamento, che siamo già praticamente a metà gennaio. Queste festività sono proprio volate in un baleno, e persino l’albero di natale, che noi in genere addobbiamo subito dopo quella ricorrenza, è già tornato nel suo scatolone giù nello scantinato assieme a tutte le decorazioni. Con colpevole ritardo, ecco alcuni scatti di quel giorno di festa. In ordine di apparizione: il tacchino pronto per essere infornato (la mia mano nella foto può darti il senso delle proporzioni), la crostata di zucca ed i vini che ci siamo “scolati” durante la serata.

Un tacchino in una teglia da forno pronto per essere cotto
Un dettaglio della torta di zucca fatta da Sunshine
Una selezione di bottiglie di vino e liquori per la cena

Commenti

  1. Sanghino ha scritto:

    WoW !!! Complimenti al tacchino !!

    Da buon fiorentino e da appassionato vedo, con piacere, che bevi vini della mia terra, un Ruffino Chianti Classico “Aziano” facilmente individuabile …. mi incuriosisce invece la seconda bottiglia … Leggo Bolla, leggo Chianti, ma non sono riuscito ad individuare il produttore … hai la possibilità di fornire qualche altro dato ?!?

    Ciao e ancora complimenti per “il pennuto” !!!

    Risposte al commento di Sanghino

    1. camu ha scritto:

      @Sanghino: il Ruffino è un vino considerato molto “pregiato” da queste parti (sui 35 dollari a bottiglia).

  2. CyberAngel ha scritto:

    Alla faccia del tacchino!! Di cosa l’avevate ripieno?
    Anche a me hanno colpito le bottiglie di vino italiane… si reperiscono facilmente lì a NY?
    Della torta di zucca (dolce o salata?) hai per caso già pubblicato la ricetta?

    Prosit!

    Risposte al commento di CyberAngel

    1. camu ha scritto:

      @CyberAngel: il ripieno in genere è un mix di mollica di pane, verdure saltate in padella, olive ed alcuni degli organi del pennuto macinati 🙂 La torta di zucca la trovi qui, in versione “con sorpresa”.

      Risposte al commento di camu

      1. CyberAngel ha scritto:

        @camu: grazie per il link. Effettivamente dovrò pensare ad una alternativa al latte condensato decisamente troppo dolce…

  3. Ilaria ha scritto:

    questa torta di zucca ha un aspetto talmente invitante che ci infilerei la faccia 🙂

    Risposte al commento di Ilaria

    1. camu ha scritto:

      @Ilaria: confermo, la moglie riesce a farla soffice e dolce al punto giusto 🙂

  4. Ilaria ha scritto:

    in questo momento ti invidio molto… ho le tortillas che mi escono dalle orecchie…

    Risposte al commento di Ilaria

    1. camu ha scritto:

      @Ilaria: beh, se può consolarti, io spesso invidio te, dato che adoro il cibo messicano 😀

Lascia un commento

Torna in cima alla pagina