due chiacchiere

Web2open a New York

Ebbene si, se ti trovi a passare dalle parti di New York, sappi che oggi potrai incontrarmi al Web2Open, una specie di Barcamp organizzato all’interno del Web2.0 Expo. Sarà l’occasione per confrontarsi con i “grandi” della comunicazione americana, dalla signora Huffington (molto approssimativamente dirige un sito che assomiglia al nostrano blog di Beppe Grillo) ad esponenti di Amazon, dalla Microsoft alle piccole aziende che portano avanti la rete sociale del futuro. Giusto per entrare un po’ nei dettagli, assisterò tra le altre, alle seguenti sessioni: Compatibility, how to stay ahead of the game; Platform wars: a brief history; Extreme Data Storage: prayers answered. Il tempo per vederle tutte, ovviamente non c’è, quindi ho dovuto fare una selezione molto restrittiva. Ci vediamo là.

Commenti

  1. Emanuele ha detto:

    Pagato?! Mmm…
    Comunque dovrebbe esserci anche Luca Conti se non sbaglio! 😉
    Ciao,
    Emanuele

  2. Trap ha detto:

    evvai! Bello partecipare PAGATI 😛

  3. Barbara ha detto:

    Seee MAGARI fossi a NY MAGARI (mai stata)

  4. camu ha detto:

    Emanuele, Trap intendeva “in orario di lavoro”, non mi pagano mica extra per questo. Ma d’altro canto mi mandano per raccogliere un po’ di informazioni su quali sono le tendenze del web, lo faccio per lavoro, mica per andare a spassarmela 😛 Grazie per la segnalazione su Luca Conti, gli ho lasciato un messaggio, magari ci si riesce a vedere qui!

Lascia un commento