due chiacchiere

Cinque candeline per il blog

Era una fredda sera del 29 dicembre 2005, io sedevo alla scrivania nel mio monolocale ed avevo appena finito di mangiare. I lavori di allestimento del mio blog erano iniziati almeno tre settimane prima, e non tutto era ancora sistemato a dovere, ma decisi lo stesso di aprire al pubblico. L’idea di chiamare questo spazio “due chiacchiere” non so come mi venne, ma fui abbastanza fortunato da accaparrarmi il dominio, non rinnovato in tempo dal precedente proprietario (che comunque cercò in vano di riprenderlo qualche settimana dopo, stando alle informazioni disponibili sul sito del Nic). Iniziava così la mia avventura blogosferica come membro attivo della comunità, dopo mesi di lettura per capire questo nuovo fenomeno. Il 2005 era un anno “di mezzo” per la blogosfera: non più la prateria inesplorata del 2003, ma non ancora il web 2.0 accessibile a tutti. Erano i tempi di Dandyna (qualcuno se la ricorda?) e Gattostanco, di WordPress 1.5 e Tophost che regalava hosting a destra e sinistra per farsi conoscere.

In questi cinque anni ho avuto modo di far evolvere questo piccolo spazio sia per quanto riguarda l’aspetto grafico (la prima versione del mio tema mi sembra adesso come quelle foto in bianco e nero di quando eravamo piccoli ed indossavamo quei ridicoli cappotti), che per lo stile degli articoli. A poco a poco ho affinato le mie capacità, e molto lo devo ai lettori che mi hanno dato un riscontro critico e costruttivo per migliorare questo spazio. Già, perché se l’idea iniziale era quella di “dare” alla comunità i miei pensieri, e condividere i “trucchi” del mestiere, alla fine è successo il contrario: il mio blog è diventato per me un luogo virtuale dove imparare più che insegnare, dove scoprire e sperimentare. Un’esperienza che, anche al di fuori di quest’ambiente virtuale, mi ha dato la possibilità di crescere e conoscere nuovi amici. Un’esperienza che voglio continuare così!

Commenti

  1. Piero_TM_R ha detto:

    Buon compleanno e, anche se in ritardo, buone feste!

    1. camu ha detto:

      @Piero_TM_R: grazie, ricambio 🙂 Cerca di non abbuffarti troppo…

  2. Simona ha detto:

    beh allora auguri al tuo blog!!! anche io alla fine mi sono decisa di ‘regalarmi’ per Natale uno spazio virtuale 🙂 non quello del sito che ti ho fatto vedere , ma uno proprio mio, entrando così in maniera ufficiale nella giungla dei blogger!!!
    ovviamente all’inaugurazione ‘pretendo’ una tua visita, ma sopratutto un tuo parere!!!!!! 😛

    1. camu ha detto:

      @Simona: beh allora il mio augurio per te è di avere uno spazio personale che possa tagliare traguardi come questo 🙂 Non è facile, ma sono certo che non ti stancherai del tuo blog!

  3. Nusta ha detto:

    Auguri! Ti commento poco, ma ti seguo coi feed ormai da un po’ e sei sempre una bella lettura ^_^
    L’idea delle stanze di casa mi è sempre piaciuta un sacco: al di là della grafica, è questa la cosa che rende il tuo blog “speciale” ai miei occhi…

    1. camu ha detto:

      @Nusta: sai, hai ragione… è la cosa che l’ha sempre reso originale e che in molti notano subito. Anche per questo ho messo le stanze ancora più in evidenza in questo nuovo template 😉

  4. Andrea Pinti ha detto:

    Buon compleanno 😀

  5. Marica ha detto:

    ue’, auguri!!!

  6. Matteo ha detto:

    Un grande Auguri per il blog, per le feste appena trascorse e per il 2011 che arriva. Un abbraccio.

  7. Stefano ha detto:

    Tanti auguri e buone feste anche da parte mia!! 🙂

    Ci stavo pensando proprio oggi, non ricordo proprio come sono arrivato qui la prima volta… ma tant’è, in ogni caso complimenti!!

  8. camu ha detto:

    Grazie a tutti 🙂 Vedo che questa è stata anche una piacevole “scusa” per far uscire allo scoperto alcuni lettori che non si facevano vivi da tempo!

  9. Emanuele ha detto:

    Anch’io ti leggo da tempo ma non commento mai… ehmmmmm… chissà a quando risale la mia prima visita, non lo ricordo più anche se la prima versione del blog la ricordo bene!
    Ancora auguri camu. 😉
    Ciao,
    Emanuele

    1. camu ha detto:

      @Emanuele: stando a WordPress, il tuo commento più vecchio che ho su questo blog è del 28 gennaio 2007, praticamente 4 anni fa… wow 🙂

      1. Emanuele ha detto:

        Uhm, il tuo – sul mio blog – è dell’11 Gennaio 2007. Così sei stato tu a venire da me e il commento fu su un mio post per la validazione del codice di inclusione dei video su una pagina: non sei cambiato di una virgola. 😛
        Ciao,
        Emanuele

        1. camu ha detto:

          @Emanuele: ma pensa 😛 Si all’epoca ero fissato con i video e la relativa validazione, poi sono “cresciuto” ;(

  10. fiordicactus ha detto:

    Buon Compleanno al blog e complimenti al suo “inventore” . . . 😉

    Io sono molto presa da quando faccio la “nonna baby-sitter” e in questi giorni voglio essere assente dal web, ma passando di qua, non potevo esimermi dal festeggiare con te questo traguardo! 🙂

    Cioa, R

    1. camu ha detto:

      @fiordicactus: grazie, fatti viva più spesso!

  11. Samuele ha detto:

    Beh, auguri.
    Io ho iniziato circa un anno prima ma le emozioni sono proprio le stesse. 😉

    1. camu ha detto:

      @Samuele: il tuo blog è sempre stato un punto di riferimento per me…

  12. kakarothx ha detto:

    Tanti auguri Camu!! Continua così! Riesci ad appassionare gente di ogni tipo grazie alla varietà degli articoli e al modo spesso formale ma simpatico che hai di scrivere e di rapportarti con i lettori. Un salutone dalla Sicilia. 😀

    1. camu ha detto:

      @kakarothx: [cit] io ci provo ad essere meno formale, ma è che mi disegnano così 🙂

  13. CyberAngel ha detto:

    Eppi bordei al nostro amato blog e al suo padrone di casa! 😀

    1. camu ha detto:

      @CyberAngel: fenchiù 🙂

  14. Caigo ha detto:

    Con cinque anni di carriera alle spalle di questo blog si potrà dire tutto ma non che sia una “meteora”. 🙂
    Chissà che strada avrà preso il vecchio titolare del dominio…..

    1. camu ha detto:

      @Caigo: altro che meteora, inizio a sentirmi addirittura “vecchio” 🙂

Lascia un commento