due chiacchiere

Consigliami un libro sotto l’albero

Suppongo che il titolo di questo articolo parli da solo: come già fatto la scorsa estate, anche ora chiedo i tuoi suggerimenti per le mie letture natalizie. Sono rimasto molto soddisfatto dai consigli ricevuti allora: La Prosivendola, Il cacciatore di aquiloni, Mille splendidi soli, questi sono alcuni dei titoli che mi hanno tenuto impegnato da allora. Per aiutarti a consigliarmi, ecco cosa vorrei: un romanzo non troppo impegnato, qualcosa di leggero e divertente. A parte i “classici”, che ho già messo in cantiere di leggere l’anno prossimo: I malavoglia, La locandiera, ed altri che ho sempre avuto il desiderio di scoprire. Ed escludendo il libretto del mio amico Matteo, Versi ciclabili (senza collegamento per volontà dell’autore), che è già scontato che leggerò appena uscirà.

Commenti

  1. Trap ha detto:

    Ehm… mi sentirei di consigliarti un “classico”: il Conte di Montecristo, di Dumas.
    E’ un mostro da 1400 pagine, ma la sua storia è fin troppo avvincente, meglio di un qualsiasi film!

  2. Matteo ha detto:

    Appena disponibile ti verrà recapitato con autografo, di nascosto, sotto la scrivania 🙂

    Allora inizieremo la campagna pubblicitaria natalizia

  3. Matteo ha detto:

    Ora puoi scegliere tra diversi link 😉

  4. nadia ha detto:

    Ti posso consigliare libri per tutto l’anno e che quindi non stanno sotto l’albero… Comunque belli e senza tempo sono:

    l’amico ritrovato – feltrinelli
    l’ombra del vento – zafon
    i pilastri della terra – ken Follet
    narciso e boccadoro – hesse
    la storia di san Michele – munthe
    una barca nel bosco – mastrocola
    la voce a te dovuta – salinas
    poesie – neruda
    profumo – sunskin
    il dio delle piccole cose – roy
    per grazia ricevuta – parrella
    mosca + balena – parrella
    4 amici – Trueba

  5. camu ha detto:

    Grazie Nadia, mi hai dato davvero un lungo elenco di scelte. L’ombra del vento l’ho già letto, e mi è piaciuto tantissimo. Gli altri li aggiungerò al mio elenco. Al momento sto leggendo “Il metodo antistronzi” di cui farò una recensione a giorni.

  6. Max ha detto:

    Vi consigli di leggere il seguente libro: “A Mente Libera” di Max S.P. Edizioni Lulu.com

    Sito Ufficiale: http://amenteliberadimaxsp.blogspot.com/

    Viviamo veramente in una società a misura d’uomo? Il sistema capitalistico sta cominciando a implodere su se stesso? Perchè siamo in questo mondo? Questo libro scritto tutto di un fiato con la semplicità di un uomo come tanti, che si appassiona ai piccoli e ai grandi temi della vita, va dritto al cuore delle cose, per raccontarle con chiarezza e leggerezza a chi come voi si appresta a leggerlo.

Lascia un commento