due chiacchiere

L’insegnante di musica

Il mio amico Matteo mi ha consigliato qualche tempo fa di guardare il film Goodbye Mr. Holland, che racconta la storia di un insegnante di musica che tenta di fare del proprio mestiere una passione. Ma che deve scontrarsi con la eventi difficili da superare: la nascita di un figlio non udente, il sentimento manifestato da una sua studentessa, ed infine il licenziamento alla fine della carriera. Non è certo una pellicola famosa, neppure io l’avevo mai sentita nominare, eppure devo ringraziare Matteo per avermene suggerito la visione: davvero si capisce come dall’altra parte dell’oceano i veri professori sappiano formare veri studenti e uomini di domani.

La scuola italiana: solo bullismo?

Non so perché, ma in questi casi mi viene sempre da fare il paragone con la scuola del Belpaese: quella fatta di tanti insegnanti demotivati, che preferiscono presentare in massa un certificato medico piuttosto che prendere parte ad un esame di stato per quattro spiccioli (e sono assolutamente d’accordo con loro). Quella fatta di ragazzi che invece di studiare noiose ed astratte formule matematiche o frasi in latino, preferiscono fotografare con il cellulare la compagna di classe in versione provocante: perché non sanno cosa farsene di una frase di Vitruvio in un mondo che premia le veline.

Commenti

  1. Federico Neri ha scritto:

    Concordo e sottoscrivo.

  2. Matteo ha scritto:

    Felice che vi sia piaciuto 🙂

Rispondi a Federico Neri

Torna in cima alla pagina