due chiacchiere

Tutti nudi anche nel 2009

Il titolo non è un incentivo ad incrementare il numero di spiagge per nudisti in Italia, e neppure un barbatrucco per attrarre nuovi visitatori “famelici” di sesso. Però ti ricordo che domani si celebra il CSS Naked Day in tutto il mondo. Come ricorda il promotore dell’iniziativa, l’idea che vi sta dietro è quella di promuovere gli standard del web. In maniera chiara e semplice. Tutti coloro che fanno un uso corretto di HTML, marcature semantiche, strutture gerarchiche ed ovviamente buoni contenuti, sono invitati a mostrare il loro <body> come la natura l’ha fatto 🙂 Per i più pigri esiste persino un plugin per WordPress che automatizza il tutto. In breve, ti basta disattivare (commentare?) tutti i fogli di stile del tuo sito. Solo per 48 ore (già, un giorno “internazionale” è lungo tanto). Per mostrare a tutti cosa c’è dietro le quinte. Il blog è comunque totalmente accessibile in tutte le sue parti: così è come apparirebbe se i fogli di stile non fossero mai stati inventati 🙂 Carino, vero?

Commenti

  1. Emanuele ha detto:

    Vado OT: avevo AdBlock disattivato e ho trovato nel tuo feed la pubblicità AdSense. Oltre al fatto di non amarla (almeno i lettori affezionati coccoliamoli!), hai capito se e quanto rende? 🙂
    Ciao,
    Emanuele

  2. camu ha detto:

    @Emanuele: si, mi sa che la disattiverò a breve (anzi, era un po’ che ci pensavo, il tuo messaggio mi ha convinto definitivamente) perché mi rende meno del 5% di quanto mi renda l’adsense normale sul sito. Un fiasco totale.

  3. Gwendalyne ha detto:

    Di solito ti leggo via feed, ma stasera sono passata dal blog avendo cliccato sul link all’intervista, e subito ho pensato: ah, ecco, è il browser che fa i capricci. E invece… 🙂
    Tendenzialmente prediligo i template essenziali, però qui si esagera! 😉

  4. DeSantis Business ha detto:

    Bella idea.. Sono curioso di vedere quanti la supporteranno.. Ciao

  5. camu ha detto:

    @Gwendalyne: beh, è una cosa divertente che dura solo un paio di giorni, poi tutto tornerà come prima, non preoccuparti! E poi un bel sito nudo non si vede mica tutti i gioni 😉
    @DeSantis Business: stando al sito che promuove l’iniziativa, ci sono già più di 600 siti in giro per il mondo che stanno partecipando quest’anno. Negli anni passati si sono abbondantemente superate le migliaia… ah, io sono il numero 222 in quel lungo elenco 😉

  6. (Lady).Chobin ha detto:

    Oddio ora provo….Ho già paura, chissè che combino!!!

  7. camu ha detto:

    @(Lady).Chobin: beh, senza vestiti non stai per nulla male 😉 Ok, scherzi a parte, forse lavorerei su quelle scritte in Inglese per farle diventare in Italiano.

  8. DeSantis Business ha detto:

    Qua in Italia non ho visto ombra di partecipazione.. Sai se qualcuno a partecipato? Sempre esclusivo direi.. 🙂

  9. (Lady).Chobin ha detto:

    Io ho partecipato anche se ora si è disattivato e non ho capito come.

  10. davide ha detto:

    Argh.. mille promemoria poi mi sono dimenticato! Per il prossimo anno metto il plugin! 🙁

Lascia un commento