due chiacchiere

Archivio del giorno salotto

Mucio sophieboop fa bene!

Parafrasando il famoso proverbio, potrei dire che tira più un blog a sfondo erotico, che un gruppo di buoi. E così ho voluto vedere quale sarebbe stata la reazione del pubblico se avessi invitato una delle maggiori esponenti di questo filone nel mio salotto virtuale. Lo dico subito: l’intervista di oggi è da bollino rosso, quindi se fai parte di una “fascia” protetta, ti prego di cambiar canale o comunque di non proseguire la lettura di quest’intervista. O per lo meno delle risposte di Sophieboop, che c’era d’aspettarselo, non s’è certo trattenuta. All’altra estremità del ring ho messo Mucio, il cui taglio editoriale non è poi così distante: come potevo non metterli accanto, nel mio salotto virtuale, e vedere… l’effetto che fa. Vengo anch’io (ehm), no tu no.

Mucio sophieboop fa bene!: Leggi il resto »

Axellweb incontra pibua

Era una notte buia e tempestosa quella del 4 gennaio 1967, quando all’improvviso uno squarcio di sereno si aprì nel cielo di Genova, la luna fece capolino e posò un suo pallido raggio sulla finestra di una casa dove vivevano due genitori in attesa della loro prima creatura. Quello era il segnale tanto atteso: i due giovani emozionati e, a dire il vero, un po’ spaventati da quello che li aspettava, salirono in macchina e si diressero verso il posto dove i bambini vengono alla luce. Da lì a poche ore la loro vita sarebbe completamente cambiata.

Così comincia l’autobiografia di Stefania, in arte Pibua, ospite oggi nel mio salotto virtuale per la consueta intervista doppia, insieme ad Andrea di Axellweb. Il quale risponde in tono più professionale raccontandoci quanto segue:

Andrea Toso nasce a Torino (da genitori veneti) nel mese di giugno di un bel po’ di anni fa, laureato in Scienze della Comunicazione e masterizzato allo IED in Web Marketing. Attualmente è project manager in WEDOO (agenzia di comunicazione torinese). In precedenza ha coordinato attività e progetti per CSP innovazione nelle ICT (in ambito di nuovi media e media sociali).

Beh, vediamo cosa hanno risposto alle mie domande di oggi. Axellweb incontra pibua: Leggi il resto »

Lorenza incontra Adamo

Dopo la “pausa” della scorsa settimana, in cui l’intervista da doppia si è trasformata eccezionalmente in singola, riprende il consueto appuntamento per (ri)scoprire gli abitanti del pazzo mondo chiamato blogosfera. Oggi ho invitato Lorenza ed Adamo. Lei racconta “Io mi sono fatta il blog, a suo tempo, con l’idea che, a prescindere dal numero dei lettori eventualmente conquistati, almeno avrei avuto la possibilità di descrivere quello che nessuno (giornalisti, intellettuali, politici, supposti esperti) si prende la briga non solo di raccontare ma, almeno, di vedere: la vita di una persona comune che, incidentalmente, di mestiere fa l’insegnante”. Di lui mi ha colpito questo divertente passaggio “Dopo 35 esami per 7 voti sul libretto, prenderò l’abilitazione per la disoccupazione eterna. Il giorno dopo (vabbè 2 giorni dopo), il governo con la g più minuscola mai inventata dai tipografi lancerà un concorso a cattedre che di fatto renderà la mia ssis vana come un Air Fresh in una torrefazione”.

Lorenza incontra Adamo: Leggi il resto »

Intervista al creatore di alypo

L’appuntamento settimanale con le interviste doppie vede oggi una versione “speciale” in cui ho deciso di fare due chiacchiere (e te pareva) con il team che sta dietro al servizio Alypo (non più attivo, nda). Un sito dove trovare fonti per calmare la sete del tuo client BitTorrent, e saturare la banda inutilizzata della tua linea ad alta velocità. L’ho scoperto qualche mese fa e trattandosi di una cosa made in Italy, non ho resistito a darne visibilità sul mio blog: in fondo mica solo gli anglofoni sono bravi a sviluppare cose in rete 😉 Lascio dunque la parola al responsabile di Alypo, che ci racconta come è nata la loro idea. Intervista al creatore di alypo: Leggi il resto »

Galatea incontra Francesco

Lo scopo delle mie interviste doppie è quello di far scoprire ai lettori di questo spazio nuovi scrittori di diari. Facendo loro delle domande che in genere hanno poco a che fare con gli argomenti di cui trattano sul proprio blog. Oggi ti propongo un incontro-scontro fra sessi, in cui il lato femminile è rappresentato da Galatea, che tramite il suo diario ci allieta con storie più o meno inventate, che vanno lette tutte d’un fiato. Dall’altra parte del ring invece Francesco Costa, che nella sua autobiografia scrive di essersi laureato in Scienze Storiche e Politiche, di collaborare con Internazionale, l’Unità e Giornalettismo, e di aver partecipato alla fondazione dei Mille. Ad entrambi piacciono le elezioni e, quindi, le campagne elettorali.

Galatea incontra Francesco: Leggi il resto »

Francesco incontra Daniele

Per la serie… a volte ritornano, l’intervista di oggi è composta da una nuova entrata e da una vecchia conoscenza: Daniele Ghidoli che gestisce BigThink e Francesco Gavello, che dispensa buoni consigli dal blog omonimo. Dai contatti con Daniele è venuto fuori un divertente “effetto collaterale”, che mi ha visto ospite per sei settimane sulle sue pagine, e chissà che la cosa non possa ripetersi in futuro. A casa sua abbiamo parlato di roba tecnica, plugin per wordpress (vedi link sopra), interfacce per twitter ed altri incomprensibili aggeggi che solo i veri informatici dalla pellaccia dura possono dominare senza timore. Francesco invece era stato già ospite della mia rubrica lo scorso Gennaio, ed ha accettato più che volentieri di rimettersi in gioco per un secondo round 🙂 Grazie, come sempre, ad entrambi. Francesco incontra Daniele: Leggi il resto »

Incontrollabilmente radiovale

Qualcuno potrebbe pensare che commentare a raffica i miei articoli “paga” e consente di ricevere un invito per le interviste doppie. Ebbene… è vero 🙂 D’altro canto, sebbene abbia i miei metodi per scoprire nuovi blogger meritevoli, quale miglior modo se non quello di nominare i miei commentatori più o meno occasionali? E così è stato per Incontrollabilmente Io, che oggi ho deciso di affiancare a RadioVale. Due donne, due blog con diversi obiettivi: il primo aperto da un anno (buon blog-compleanno!) ed il secondo da più tempo. La fanciullezza e l’esperienza, l’esuberanza e la pacatezza, si confrontano oggi nel mio salotto virtuale.

Incontrollabilmente radiovale: Leggi il resto »

Solo in superficie con salvo

Ultimamente sta diventando sempre più difficile ottenere le risposte dai “prescelti” che hanno l’onore di essere invitati a sedere nel mio salotto virtuale 🙂 Sarà che quando un blogger diventa “famoso” finisce per montarsi la testa, e quindi prima accetta di partecipare e poi mi snobba e sparisce quasi io fossi un esattore delle tasse! Ad esempio, le risposte di oggi, almeno in parte, sono state peggio delle sudate carte… e quindi sono doppiamente contento di poterti proporre l’intervista fatta a Solo in superficie (nel seguito SS) e Salvo Gullotto (indicato con SG). Lei l’ho scoperta in occasione del suo post porno, mentre a lui sono giunto tramite un collegamento nel blogroll di un suo amico. Ah, per i più attenti, quest’intervista va in onda “eccezionalmente” di mercoledì perché oggi è il trentesimo compleanno di Salvo e mi sembrava un regalo più che azzeccato 🙂

Solo in superficie con salvo: Leggi il resto »