due chiacchiere

Archivio del giorno cucina

Carciofi ripieni con mozzarella e pangrattato

Essendo io nato e cresciuto in un angolino sperduto della Sicilia, i carciofi, in salamoia, arrostiti sulla brace viva in un pomeriggio d’estate, sott’olio o sottaceti nell’insalata di riso, o preparati in tanti altri modi, hanno sempre fatto parte della mia dieta. Sfortunatamente, trovare quest’ortaggio nei supermercati americani è tutt’altro che facile. E quando li trovo, costano un’occhio della testa, in media due o tre dollari ciascuno. Ciascuno, hai letto bene. Da piccolo ricordo che un mazzo da 25 carciofi il tizio con l’ape lo vendeva a circa cinquemila lire. Ma una volta tanto, crepi l’avarizia, no? E così Sunshine, mia moglie, li ha visti al supermercato e ne ha presi un paio, per farli ripieni. Ma non temere, la sua ricetta è davvero semplice, ed il risultato finale davvero saporito. Se vuoi preparare un secondo sfizioso per rompere la monotonia della fettina di carne alla griglia, hai trovato l’idea giusta. Carciofi ripieni con mozzarella e pangrattato: Leggi il resto »

Le polpettine con tre tipi di carne

Sono già passate due settimane da quando ho riaperto i battenti della mia casetta virtuale, e mi sono reso conto di non aver pubblicato ancora neanche una ricetta. Forse perché ne avevo avuto abbastanza, dopo che il pandoro con la macchina del pane aveva campeggiato sulla pagina principale per quasi 7 anni. Ma visto che siamo a Venerdì, e stai probabilmente cercando l’ispirazione per cosa cucinare dopo le cene luculliane delle feste, ti propongo una ricetta facile per preparare una sessantina di polpettine di carne da mettere nel sugo, imbottite in un panino o da usare come contorno sfizioso a qualche altra pietanza. Qui in America, queste meatballs sono associate come uno stereotipo alla comunità del tricolore: ogni ristorante italiano che si rispetti le ha di certo nel suo menù. Quello che mi piace di questa ricetta è che si prepara in forno, non in padella: più sana, più veloce, più gustosa. Le polpettine con tre tipi di carne: Leggi il resto »

Fettine di vitello alla pizzaiola

Ma perché la giornata è fatta solo di 24 ore? Togliendone circa 5 per la famiglia, 8 per il lavoro, 7 per il sonno, ne rimangono soltanto 4 per fare tutto il resto, dagli hobby ai lavoretti in casa, dallo sviluppo del mio plugin per le statistiche alla compilazione dei moduli per la dichiarazione dei redditi. E così il blog ne soffre un pochino, mentre gli spunti continuano ad accumularsi nella pila virtuale di articoli che vorrei scrivere. Inclusi un paio relativi alle festività natalizie, che ovviamente pubblicati a ridosso di carnevale sembreranno alquanto buffi, ma tant’è. Oggi ti propongo una ricetta che mia moglie prepara ogni tanto, e che stranamente mai avevo pubblicato su questi schermi: le fettine di vitella alla pizzaiola. Un secondo versatile, sano e veloce da preparare per chi, come noi, non ha proprio tempo da perdere ai fornelli 😉 Fettine di vitello alla pizzaiola: Leggi il resto »

Quesadilla messicane di pollo

Un paio di settimane la mia amica Fly mi ha lanciato una richiesta d’aiuto urgente, visto che non riusciva a trovare sul blog la ricetta di un piatto che mia moglie sunshine aveva preparato la scorsa estate quando lei ed il marito Trap sono venuti a trovarci. Con mio stupore, ho constatato che effettivamente la ricetta in questione non era stata mai pubblicata, rimasta incastrata nella pila di bozze ed appunti sparsi. Approfittando anche della fotosequenza inviataci dai nostri amici durante la preparazione dei vari ingredienti, eccomi dunque pronto a correre ai ripari, proponendo le quesadillas messicane, un piatto elaborato ma sfizioso, ideale per una cena in compagnia di amici, possibilmente seguita da una bella e rilassante partita a burraco. Quesadilla messicane di pollo: Leggi il resto »

Panino con tonno, fagioli e rucola

Si conclude di venerdì la miniserie con idee sfiziose su cosa preparare per cena durante la settimana. Sto pensando di riproporre quest’esperimento in futuro, magari in versione concentrata: un unico articolo con l’elenco delle cinque ricette settimanali e semplici istruzioni per la preparazione. Che di fatto riprenderebbe quello che la moglie ed io facciamo ogni fine settimana, sfruttando la nostra lavagnetta magica attaccata al frigo. Un modo come un altro per non arrivare al supermercato senza la più pallida idea di cosa comprare. Ed anche un incentivo a risparmiare qualche dollaro, evitando di farsi tentare dalle leccornie sugli scaffali, e seguendo fedelmente la lista preparata in base al menù. La ricetta di oggi è abbastanza casual, e non richiede neppure di mettersi ai fornelli. In fondo ammettiamolo, chi ha voglia di cucinare di venerdì? Panino con tonno, fagioli e rucola: Leggi il resto »

Bistecca e granturco alla griglia

Dopo pasta e pesce, per la terza puntata di questo ipotetico menu settimana ti propongo una bella bistecca succulenta e piena di proteine. Perché arrivati a metà settimana, serve un po’ di energia per proseguire fino a venerdì. La parte sfiziosa di questa ricetta è la presentazione in tavola: non la classica soletta di scarpa cotta ai ferri e servita con un contornino d’insalata, ma tante fettine avvolte in una piadina, da gustare senza forchetta e coltello. Un’idea sfiziosa anche da preparare come pranzo del giorno dopo in ufficio, quando andare a comprare il tramezzino al bar all’angolo vuol dire sborsare una decina d’euro. Questa ricetta, in confronto, sfama quattro persone con meno di 15 euro. Roba che neppure il ristorante del Senato può competere 🙂 Bistecca e granturco alla griglia: Leggi il resto »

Merluzzo al prezzemolo con insalata di zucchine

Ispirato dal mio articolo sul menu familiare della settimana, ho deciso di scrivere una miniserie di cinque ricette, una per ogni giorno feriale della settimana (il sabato pizza con gli amici, quindi non conta, e la domenica pranzo con i parenti). Un modo sfizioso per aiutarti a sciogliere il classico dilemma del “cosa si cucina oggi”, con piatti semplici, economici e gustosi. A meno che, come Fiordicactus, tu non abbia abituato i tuoi commensali ad avere sempre un pasto completo. La settimana, dopo i fasti della domenica, è bene iniziarla con qualcosa di leggero: filetti di merluzzo grigliati con prezzemolo e limone, ed un contorno di insalata arricchita con zucchini e pomodori ciliegini. Se sei un amante delle erbe, puoi aggiungere qualche foglia di basilico o timo sia al pesce che all’insalata. Merluzzo al prezzemolo con insalata di zucchine: Leggi il resto »

Pollo e cereali kellogg’s a cena

Chi ha detto che i fiocchi di cereali ed il riso soffiato vanno consumati soltanto a colazione, e solo in una tazza di latte? L’altro giorno, una delle tante trasmissioni di cucina, ne proponeva un uso alternativo: scaloppine di vitello con una croccante panatura a base di cereali tritati. Un piatto da preparare in 5 minuti, al quale ricorro volentieri quando la moglie rientra tardi dal lavoro e tocca a me preparare la cena 🙂 Da servire con un contorno di cime di rapa al vapore o asparagi intinti nella senape francese (la moutarde, come dicono quelli che hanno studiato le lingue straniere), per una cena completa e sfiziosa. Pollo e cereali kellogg’s a cena: Leggi il resto »